Ladri al cimitero di Prima Porta: rubati mezzi da lavoro, gasolio e attrezzature

Il Camposanto aperto regolarmente al pubblico. I predoni hanno inoltre danneggiato il cancello di accesso sulla via Tiberina

Il cimitero Flaminio a Prima Porta

Ladri al Cimitero di Prima Porta. Questa notte alcuni ignoti hanno fatto irruzione al Camposanto Flaminio rubando da un’area recintata dedicata 2 mezzi (uno dei quali trasportava un escavatore) di proprietà delle ditte che svolgono operazioni cimiteriali e attività di manutenzione nel sito. Lo rende noto Ama.

I ladri hanno inoltre sottratto attrezzature varie e numerosi fusti di gasolio (quasi 600 litri) delle medesime ditte, custodite presso un deposito adiacente. I malfattori sono poi fuggiti a bordo dei mezzi trafugati, forzando e danneggiando il cancello di accesso sulla via Tiberina. "Ennesimo atto vandalico che colpisce il patrimonio Ama e quindi della città". 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Granfondo Campagnolo, dal Colosseo ai Castelli Romani: strade chiuse e bus deviati

  • Federico Tomei morto in un incidente: calcio laziale in lutto per la perdita del 22enne

Torna su
RomaToday è in caricamento