Ladri all'opera nei box auto di Piazza Bologna, due arresti

Un terzo predone fermato mentre cercava di rubare un'auto a Centocelle

Ladri all'opera nella zona di piazza Bologna al Nomentano dove gli agenti della polizia di Stato del Reparto Volanti e del commissariato Sant'Ippolito, hanno arrestato due romeni di 62 e 50 anni anni con vari precedenti di polizia. Il fermo intorno alle 4:30 della notte del 3 dicembre. I due, sono stati sorpresi mentre tentavano di rubare all’interno di un box auto di via Ravenna. Accompagnati negli uffici di polizia, dovranno rispondere di tentato furto aggravato in concorso.

Furto auto a Centocelle

Sempre il 3 dicembre, poco dopo le 18:00, sono stati sempre i poliziotti delle Volanti e del commissariato Porta Maggiore ad arrestare, per tentato furto aggravato, un magrebino di 19 anni, con vari precedenti di polizia. Il giovane, è stato colto in flagranza mentre stava armeggiando sul blocchetto di accensione di un veicolo, intento a rubarlo, in via dei Frassini, a Centocelle. Durante la perquisizione, è stato trovato in possesso di un telefono cellulare risultato rubato il 2 dicembre scorso. Pertanto il 19enne è stato denunciato anche per ricettazione.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Da Canova a Frida Kahlo, tutte le mostre da non perdere in autunno a Roma

  • Tenuta Castel di Guido, i lupi romani sono diventati ibridi. Chiesta la sterilizzazione

  • Quando si possono riaccendere i termosifoni? Ecco date e orari

Torna su
RomaToday è in caricamento