Coppia di ladri svaligia cinque boutique in via del Corso

I due sono stati fermati ed arrestati dai carabinieri

Una borsa schermata (immagine di repertorio)

Coppia di ladri all'opera in Centro Storico dove i Carabinieri hanno arrestato due uomini ritenuti colpevoli di cinque furti in rapida successione. Il fermo da parte dei militari dell'Arma impegnati anche in questi primi giorni del nuovo anno in un'attenta vigilanza delle attività commerciali dell'Urbe. 

I ladri sono stati acciuffati dai Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina. Si tratta di un cittadino peruviano di 25 anni e di un cittadino cileno di 23 anni, entrambi con precedenti e nella Capitale senza fissa dimora, sorpresi in atteggiamento sospetto e con buste rigonfie di articoli di moda mentre sgattaiolavano via da un negozio di via del Corso.

Immediatamente bloccati per un controllo, i sudamericani sono stati trovati in possesso di abiti e accessori per un valore di oltre 2.000 euro appena trafugati, nascosti in shopper appositamente schermate con fogli di alluminio per eludere le barriere antitaccheggio dei negozi. 

Non solo: i ladri sono ritenuti responsabili di altri furti messi a segno in rapida successione in altri 5 esercizi commerciali dove hanno rubato articoli per oltre 780 euro. La refurtiva è stata interamente recuperata e restituita mentre i sudamericani sono stati trattenuti in caserma in attesa del rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blocco traffico: a Roma oggi niente auto nella fascia verde, tutte le informazioni

  • Bollo auto, sconti e nuova modalità di pagamento: cosa cambia nel 2020

  • Incidente sul Raccordo Anulare: si scontrano moto e camion, morto 64enne

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 25 e domenica 26 gennaio

  • Incidente sulla Tiburtina, scontro tra una Panda e un bus Cotral: due morti

  • Trovata svenuta in strada a Porta Furba, muore in ospedale: la morte di Antonella Brunella è un giallo

Torna su
RomaToday è in caricamento