Sorpresi con un 'kit da scasso' nel cruscotto: fermati quattro ladri d'appartamento

E' accaduto a Mazzano Romano. Due di loro sono stati arrestati perché con sorveglianza speciale

Sorpresi con in macchina un kit 'da scasso' nascosto in un vano segreto del cruscotto. Nel corso di un servizio mirato per la prevenzione dei furti, i carabinieri della compagnia di Bracciano hanno denunciato 4 cittadini italiani, con precedenti per reati contro il patrimonio, per possesso ingiustificato di arnesi da scasso. Due di loro, sono stati inoltre arrestati poiché gravati dalla misura della sorveglianza speciale.

La pattuglia dei Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile ha fermato i quattro mentre si aggiravano in modo sospetto a bordo di un’autovettura, lungo le vie residenziali di Mazzano Romano. Nel corso di un controllo dell'auto, i carabinieri hanno scoperto un vano nascosto all’interno del cruscotto, dove sono stati rinvenuti svariati oggetti utili per l’effrazione di porte ed infissi (frullini, cacciavite, guanti, una torcia ed un piccone) e due radio walky talky per le comunicazioni tra di loro.

I due arrestati saranno giudicati con rito direttissimo presso il Tribunale di Tivoli.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

Torna su
RomaToday è in caricamento