Ladre d'appartamento a 13 e 15 anni: fermate in via della Libertà

Le due minorenni sono state fermate dai carabinieri a Castel Madama e trovate in possesso di arnesi da scasso

Le hanno trovate mentre cercavano di forzare la porta di un'abitazione di Castel Madama, Comune della provincia romana. Ad essere fermate in flagranza di reato due giovanissime ladre di 13 e 15 anni, entrambe romene, fermate dai carabinieri della locale stazione mentre cercavano di ripulire una casa in via della Libertà. Già conosciute alle forze dell'ordine per precedenti simili, le due sono state pizzicate dai militari dell'Arma che hanno incrementato i controlli contro i reati predatori dopo una serie di denunce per furto subite dagli abitanti del Comune empolitano. Dopo le formalità di rito la 15enne è stata associata al carcere minorile di via Virginia Agnelli mentre la seconda, in quanto minore di 14 anni, è stata riaffidata ai genitori. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Detenuto evaso a Roma, Vincenzo Sigigliano preso dopo 6 giorni di latitanza: era da una parente

  • Alessio Terlizzi morto in un incidente a Castel Fusano, al vaglio la dinamica del sinistro

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

  • Disperso nel lago di Castel Gandolfo: ritrovato dopo 16 giorni il corpo di Carlo Bracco

  • Ponte Mammolo, cadavere vicino i cassonetti: trovate macchie di sangue sui pantaloni

Torna su
RomaToday è in caricamento