Pedinano anziana fin dentro al negozio, poi la derubano

Le due ladre sono state arrestate dai carabinieri al Quartiere Trieste

Hanno individuato e pedonato la loro vittima al Quartiere Trieste, l'hanno seguito sin dentro al negozio e poi l'hanno derubata. Sono poi stati i Carabinieri della Stazione Roma Viale Eritrea hanno arrestato due cittadine bulgare, una 31enne con precedenti e una 19enne, senza fissa dimora, con l’accusa di tentato furto aggravato.

Le complici sono entrate in azione, ieri pomeriggio, quando hanno individuato la loro “vittima”, una 76enne romana, passeggiare in corso Trieste, e l’hanno seguita fin dentro un negozio dove, in un momento di distrazione, le hanno sfilato il portafoglio dalla borsa.

Le ladre però non si sono accorte che gli addetti del negozio avevano notato i loro movimenti sospetti e avevano richiesto l’intervento dei Carabinieri, tramite 112.

I Carabinieri, infatti, sono intervenuti immediatamente bloccando le due donne ancora all’interno del negozio, recuperando la refurtiva, poi riconsegnata alla proprietaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le arrestate sono state portate in caserma e trattenute in attesa del rito direttissimo.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: a Roma 39 nuovi contagiati, 4031 casi totali nel Lazio da inizio epidemia

  • Coronavirus, a Roma 45 nuovi contagiati: 3600 casi nel Lazio da inizio epidemia. "In continua crescita i guariti"

  • Coronavirus: a Roma 43 nuovi positivi, 4429 casi in totale nel Lazio da inizio epidemia

  • Coronavirus, 36 nuovi contagiati a Roma: 3186 gli attuali positivi nel Lazio. Trend per la prima volta è al 3%

  • Coronavirus: a Roma 45 nuovi contagiati. Nel Lazio 3106 gli attuali positivi, 193 sono in terapia intensiva

  • Spesa on line, consegne a domicilio, e-commerce: le attività aperte che aiutano i romani a restare a casa

Torna su
RomaToday è in caricamento