Sente rumori dietro la porta di casa, chiama i carabinieri e fa arrestare la ladra

La 22enne è stata fermata dai militari dell'Arma prima di entrare all'opera in un appartamento nel Comune di Fonte Nuova

Degli strani rumori dietro la porta di casa, poi la chiamata al 112. Questo quanto ha permesso ai carabinieri della Stazione di Mentana di arrestare una 22enne, già nota alle Forze dell’Ordine per i suoi numerosi precedenti specifici, per tentato furto in abitazione. I militari sono stati allertati tramite il 112 dal proprietario di casa, che aveva sentito alcuni rumori provenienti dalla porta di ingresso. 

Ladra in via delle Mimose a Santa Lucia 

I Carabinieri, impegnati in servizio di contrasto ai reati predatori, hanno raggiunto poco dopo via delle Mimose, nella frazione di Santa Lucia di Mentana, dove hanno sorpreso la giovane mentre era ancora intenta a forzare il portoncino di ingresso con una lastra di plastica, oltre ad avere la disponibilità di una chiave inglese.

Ladra in manette in via delle Mimose 

La nomade è stata arrestata e trattenuta presso le camere di sicurezza della Stazione di Mentana, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Tivoli.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Incidente sul Raccordo Anulare: morto giovane agente immobiliare

  • Metro A, nuova fase dei lavori: per 6 giorni stop tra San Giovanni e Ottaviano

  • Ferragosto a Roma: gli eventi del 15 agosto per chi rimane o si trova in città

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Donna trovata morta nei boschi: era a Fiumicino per il matrimonio della figlia

Torna su
RomaToday è in caricamento