Labaro, dopo lo sciopero i cancelli restano chiusi: pendolari sequestrati in stazione

Il Comitato Pendolari Ferrovia Roma Nord: "Stiamo procedendo con un esposto in Procura, già successo anche l'anno scorso"

Riapre la linea per la fascia di garanzia, ma gli utenti restano 'sequestrati' nella stazione. E' successo questo pomeriggio a Labaro, dove alcuni pendolari sono rimasti bloccati nell'infrastruttura dopo essere scesi dal treno. Nessuno infatti si era preoccupato di riaprire i cancelli, dopo averli chiusi per lo sciopero dei mezzi. 

"Questo spiacevolissimo incidente - dichiara il Comitato Pendolari Ferrovia Roma Nord - è accaduto lo scorso anno in altra stazione, alla riapertura temporanea della linea in fascia di garanzia durante lo sciopero.

Stiamo provvedendo a esposto presso la Procura della Repubblica e presso le Associazioni dei Consumatori, oltre alle segnalazioni agli organi di stampa e alle forze dell'ordine".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

  • Il concorso per lavorare in Senato: ecco come candidarsi

Torna su
RomaToday è in caricamento