Morto per mononucleosi: chiesto il rinvio a giudizio per due medici dello Spallanzani

Perse la vita in due settimane, senza un perché. Ricoverato subito dopo ferragosto per una forma, apparentemente banale, di mononucleosi, da quell'ospedale non è più uscito. L'accusa per i due medici è omicidio colposo

Il pm ha chiesto il rinvio a giudizio per due medici dell'ospedale Spallanzani. Secondo l'accusa dovranno rispondere di omicidio colposo per la morte di Jacopo Lucchetti, il 26enne scomparso oltre un anno fa all'interno del nosocomio

Perse la vita in due settimane, senza un perché. Ricoverato subito dopo ferragosto per una forma, apparentemente banale, di mononucleosi, da quell'ospedale non è più uscito. La Procura aprì subito un fascicolo d'inchiesta, con l'ipotesi di omicidio colposo. Ora arriva la richiesta al Gip di rinvio a giudizio. 
Per l'accusa la morte del giovane fu causata da un'assenza di cura adeguate. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo tre giorni trascorsi al policlinico Gemelli dove si recò per un forte mal di gola, Jacopo, lo ricordiamo, fu trasferito al reparto malattie infettive dello Spallanzani il 24 agosto del 2014. Cadde in coma due giorni dopo, perché a causa di un rigonfiamento dei linfonodi, non riusciva più respirare. Morì il 5 Settembre, dopo nove giorni trascorsi in rianimazione. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dopo il lockdown: ecco in quali quartieri sono aumentati di più i contagi

  • Coronavirus: a Roma 23 casi e tra loro anche un bimbo di nove anni, sono 28 in totale nel Lazio. I dati Asl del 9 luglio

  • Cornelia, rissa in pieno giorno paralizza quartiere: tre feriti. Danni anche ad un negozio

  • Coronavirus, a Roma e provincia sei bambini positivi in 10 giorni

  • Coronavirus: a Roma 14 nuovi casi, 19 in totale nel Lazio. I dati Asl del 6 luglio

  • Coronavirus: a Roma 12 nuovi casi, sono 23 in totale nel Lazio. I dati Asl del 10 luglio

Torna su
RomaToday è in caricamento