Sei Nazioni, sabato c'è Italia-Scozia: strade chiuse dalle 12

Olimpico verso il tutto esaurito. Gli azzurri pronti alla sfida: Haimona apertura, Furno in seconda, tornano Odiete e Ghiraldini

Torna il Sei Nazioni di rugby allo stadio Olimpico di Roma. Sabato, alle 15, l'Italia affronterà la Scozia. Come sempre, è previsto il tutto esaurito sugli spalti.
 
Per gestire al meglio l'afflusso e il deflusso dei tifosi è stato quindi messo a punto un piano che prevede la chiusura al traffico, a partire dalle 12, di viale Paolo Boselli, via Tommaso Tittoni, viale della Macchia della Farnesina e via delle Olimpiadi, mentre nel corso della giornata sarà vietata la fermata in viale Giuseppe Volpi, viale e piazzale dello Stadio Olimpico, via dei Monti della Farnesina, Ponte Duca d’Aosta e via Capoprati.

L'area del Foro Italico sarà raggiungibile con le linee 2, 23, 32, 69, 168, 188, 200, 201, 226, 280, 301, 446, 628, 910 e 911.

Per quanto riguarda il campo saranno quattro i cambi approntati dal ct degli azzurri Jacques Brunel. Rientra come estremo titolare David Odiete, mentre all'apertura si rivede dal primo minuto Kelly Haimona. In seconda linea, debutto stagionale nel 6 Nazioni per Joshua Furno. A guidare la prima linea, torna come tallonatore il veterano azzurro Leonardo Ghiraldini.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Ponte Milvio, crolla una palazzina. Abitanti evacuati poco prima

    • Incidenti stradali

      Via Maremmana, scontro frontale nella notte: quattro feriti gravi

    • Cronaca

      Giardinetti, ritrovato il cadavere di un 87enne: era scomparso dal 15 settembre

    • Politica

      Renzi contro il 'no' alle Olimpiadi: "Stop per paura, Raggi ha sbagliato mestiere"

    I più letti della settimana

    • Metro B: pestato sul treno dopo riemprovero, 37enne in fin di vita

    • Ponte Milvio, crolla una palazzina. Abitanti evacuati poco prima

    • Eur: finisce con la Golf nella fontana di viale della Civiltà del Lavoro

    • Pestato sulla metro B per un rimprovero: picchiata anche la madre

    • Sciopero, differita la protesta del 27 settembre: i sindacati incontrano Meleo

    • Incidente a Fiumicino: donna perde un braccio. L'appello dei familiari: "Cerchiamo informazioni"

    Torna su
    RomaToday è in caricamento