Giubileo, tra le misure di sicurezza anche intercettazione e abbattimento di droni

E' quanto stabilito nel Comitato ordine e sicurezza che ha approvato oggi una serie di misure per aumentare la sicurezza in città, alla luce degli attentati di Parigi

Franco Gabrielli, immagine d'archivio

Potenziamento "dei sistemi di intercettazione" di droni e ultraleggeri e, "nelle condizioni che lo consentiranno, anche di abbattimento". Insomma, Roma non può più permettersi scene alla Casamonica maniera. E la sicurezza è da garantire sia in terra che in cielo. A stabilirlo il Comitato ordine e sicurezza di Roma che ha approvato oggi una serie di misure per aumentare la sicurezza in città, alla luce degli attentati di Parigi. Presidio armato delle forze dell'ordine "in quasi tutte le stazioni delle tre linee della metropolitana, in tutti nodi di scambio e in tutti quei luoghi di aggregazione che possono rappresentare degli obiettivi".

Già, a venti giorni dal Giubileo con il livello di allerta 2, la mappa dei luoghi sensibili è tutta da rivedere. E la lista è lunga, più lunga del previsto. "La vicenda parigina ci ha rifocalizzato su target che prima ci sembravano più marginali. Siamo consapevoli di essere all'interno di una minaccia ma questo non ci deve minimamente indurre ad un atteggiamento di paura. Dobbiamo continuare a vivere la nostra vita sapendo che le istituzioni lavorano in maniera molto seria e proficua" ha affermato il prefetto, Franco Gabrielli, a margine della presentazione della Sala operativa nel nuovo numero unico per le emergenze a Roma, voluto dalla Regione Lazio. 

"Siamo consapevoli di essere dentro ad una minaccia, ma anche che le istituzioni lavorano perché ciò sia reso più complicato". Sì, che il clima sia teso è innegabile. A dimostrarlo un particolare fra tanti, le lettere inviate al Prefetto dai dirigenti scolastici di tutta Italia. "Mi stanno chiedendo se è opportuno o meno venire a Roma e se le scolaresche sono in una situazione di sicurezza", ha continuato il prefetto, per il quale questo atteggiamento di paura "va sconfitto con il buon senso. Vogliono rendere la nostra società invivibile e questo lo si fa attraverso la paura". 

IN QUESTURA IL PIANO SICUREZZA DOPO I FATTI DI PARIGI

Potrebbe interessarti

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Morso del ragno violino, tutto quello che è bene sapere

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • Incidente a Primavalle: si ribalta con la Porsche e scappa lasciando donna agonizzante in auto

  • Metro A, nel week end chiude la tratta tra Colli Albani e Anagnina

  • Sciopero a Roma: mercoledì 24 luglio a rischio bus, metro e tram. Gli orari

Torna su
RomaToday è in caricamento