Ostiamare-Lupa Roma: insulti razzisti all'arbitro, un 18enne finisce nei guai

Il giovane tifoso, al termine della partita del campionato di Serie D, è stato identificato e denunciato

Una serie di insulti razzisti rivolti all'arbitro, ripetuti dopo la partita di calcio tra Ostiamare e Lupa Roma. Protagonista dell'aggressione verbale ai danni del fischietto che aveva diretto la partita del campionato di Serie D allo stadio Anco Marzio, un 18enne romano, tifoso della squadra ospite. 

La partita, giocata domenica 10 febbraio, è terminata 3 a 3. I biancoviola, sotto di due gol e in superiorità numerica prima hanno accorciato le distanze e poi al quarto minuto di recupero hanno pareggiato il match. Il tifoso della Lupa Roma, forse non contento dell'arbitraggio, ha così iniziato ad insultare l'arbitro.

Dopo essersi avvicinato alla rete di delimitazione tra il campo da gioco e gli spalti, si è rivolto al direttore di gara, con frasi ingiuriose e denigratorie in buona parte connotate da offese razziali, dovute al colore della pelle del giudice.

Ladispoli: iinsulti alla Polizia, 5 anni di Daspo a ultras

Gli agenti del Commissariato Lido di Roma, intervenuti, hanno quindi identificato e denunciato il 18enne all'Autorità Giudiziaria, nonché presentata richiesta alla Divisione Anticrimine per l’emanazione del Daspo. E' stato denunciato in stato di libertà per minacce, aggravate dalla discriminazione razziale.

Un episodio che riporta alla memoria i fatti di San Basilio dove, lo scorso 11 novembre, a margine di una partita di calcio, giocata al Francesca Gianni, valevole per il campionato di Promozione, l'arbitro Riccardo Bernardini fu aggredito da un operaio romano di 34 anni, tifoso della Virtus Olympia. A salvarlo, tra gli altri, anche Yuri Alviti, un ex ultrà della Lazio che a RomaToday raccontò i fatti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

Torna su
RomaToday è in caricamento