A bordo di un furgone rubato non si fermano all'alt e fuggono a piedi, caccia ai ladri

Nel furgone trovato un disturbatore di frequenze spesso utilizzato per neutralizzare i sistemi di allarme

Sono fuggiti a tutta velocità in via Tripoli dopo un inseguimento avvenuto il 13 luglio. E' caccia ai ladri sulle cui tracce ci sono gli agenti dei Polizia. Gli uomini del Commissariato Vescovio, transitando in zona quartiere Africano, avevano notato un furgone transitare a velocità elevata e così hanno intimato l'alt per contestare l’infrazione.

Alla vista degli agenti, però, gli occupanti hanno fermato improvvisamente il mezzo, fuggendo a piedi. Il furgone, risultato rubato, conteneva numerosi attrezzi atti allo scasso ed un jammer, disturbatore di frequenze spesso utilizzato per neutralizzare i sistemi di allarme.  

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Sciopero, a Roma lunedì 16 settembre a rischio i bus in periferia

  • Morto in un incidente sulla Tangenziale est, sbalzato dalla Smart e investito da un pullman

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 14 e domenica 15 settembre

  • Ragazza impiccata al parco giochi, il ritrovamento dopo una notte di ricerche. Il racconto del custode

Torna su
RomaToday è in caricamento