Inseguimento sul Raccordo Anulare: trafficante di droga preso con mezzo chilo di 'coca'

In occasione delle festività comprese tra il 25 aprile ed il primo maggio, i poliziotti della Squadra Mobile hanno intensificato il pattugliamento delle piazze di spaccio della Capitale

In occasione delle festività comprese tra il 25 aprile ed il primo maggio, i poliziotti della Squadra Mobile hanno intensificato il pattugliamento delle piazze di spaccio della Capitale che, proprio nelle giornate di festa, trovano spunto di maggiori affari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I poliziotti, che operano in borghese, hanno rivolto la loro attenzione su diversi obiettivi, tra i quali, immancabile, il quartiere di Tor Bella Monaca. Qui, transitando sul Grande Raccordo Anulare nei pressi dell'uscita che conduce nella zona, hanno notato un'auto di grossa cilindrata con targa olandese, condotta da un pregiudicato romano che, dopo un turbolento inseguimento, è stato bloccato e trovato in possesso di oltre mezzo chilo di cocaina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, morto a Roma 33enne: è la vittima più giovane nel Lazio

  • Coronavirus, nel Lazio 1728 casi: 17 decessi nelle ultime 24 ore. Tre cluster preoccupano la Regione

  • Coronavirus Roma: scuole, eventi, orari di bar e ristoranti. Tutto quello che c'è da sapere

  • Coronavirus, 2096 casi nel Lazio: 46 nuovi positivi a Roma. Tre cluster fanno impennare il numero dei contagiati

  • Morto a 35 anni di Coronavirus, paura tra i colleghi di Emanuele: il call center chiude, la Regione spiega

  • Coronavirus, a Tor Vergata muore un 35enne: non aveva patologie pregresse

Torna su
RomaToday è in caricamento