Inseguimento al Quadraro: in fuga con l'auto si schiantano contro vetture in sosta, fratelli in manette

I due giovani di 21 e 26 anni sono poi stati bloccati ed arrestati dalla polizia in via Marco Decumio

Inseguimento da film per le strade del Quadraro dove due fratelli hanno dato vita ad una fuga in pieno giorno terminando poi la propria corsa contro delle vetture in sosta. E' accaduto intorno alle 11:20 di ieri mattina quando gli agenti della polizia del commissariato Tuscolano e del Reparto Volanti, hanno arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale nonché danneggiamento ai beni dello Stato, due fratelli romani di 21 e 26 anni con precedenti di polizia. 

Inseguimento al Quadraro 

I due, mentre si trovavano a bordo di un’autovettura, alla vista dei poliziotti, si erano dati alla fuga. Durante l’inseguimento, in retromarcia sono andati ad urtare contro la volante danneggiando anche altre auto in sosta. Bloccati in via Marco Decumio sono stati accompagnati negli uffici di polizia. Il 21enne è stato denunciato anche per ricettazione poiché nel suo appartamento, i poliziotti hanno trovato una patente risultata rubata.

Via Marco Decumio (foto google)-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • Lavori al Colosseo: sabato 21 e domenica 22 settembre chiuse 13 stazioni della metro B

  • Tragico epilogo a Ponte di Nona: trovato il cadavere di Amina De Amicis, l'89enne scomparsa 6 giorni fa

  • In ritardo di due ore al primo giorno di scuola, le lacrime dei bambini sgomberati da Cardinal Capranica

Torna su
RomaToday è in caricamento