Si schiantano con lo scooter T-Max dopo inseguimento con la polizia, avevano una pistola

La fuga cominciata sulla via Nomentana si è conclusa nella zona di Torraccia. Fuggitivi e poliziotti costretti alle cure dell'ospedale

Inseguimento da film nella periferia nord est della Capitale. È accaduto poco dopo la mezzanotte fra il 14 ed il 15 marzo quando due uomini a bordo di uno scooter T-Max non si sono fermati all'alt intimatogli dalla polizia sulla via Nomentana. Da qui la fuga terminata nella zona di Torraccia dove i due fuggitivi si sono schiantati in terra in seguito ad un incidente con le volanti che li inseguivano. 

In particolare i due, dopo essersi dati alla fuga, si sarebbero liberati di una pistola che avevano con loro. Con alle calcagna le volanti della polizia lo scooter T-Max ha percorso a tutta velocità le strade di San Basilio e Torraccia. Poi l'incidente, in via di Belmonte in Sabina, quando gli agenti di polizia sono riusciti in qualche modo a bloccare la corsa dei due.

Rimasti a terra feriti i due fuggitivi, sul posto sono arrivate le ambulanze del 118 che li hanno trasportati all'ospedale Sandro Pertini. Identificati in due uomini romani di 47 e 29 anni, entrambi con precedenti, il più grave dei due è stato operato nella notte, mentre il complice è stato refertato con una prognosi di 20 giorni. 

Feriti anche due poliziotti, medicati e dimessi nello stesso nosocomio di via dei Monti Tiburtini. Denunciati i due fuggitivi per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. 

Passate le ore notturne gli investigatori della squadra di polizia giudiziaria del Commissariato di San Basilio hanno percorso a ritroso la strada dove è avvenuto l'inseguimento in cerca dell'arma vista dagli agenti che inseguivano il T-Max. I poliziotti hanno poi trovato la pistola, una Magnum 357 con 5 colpi in canna. Accertamenti sull'arma per risalire alla provenienza della stessa al fine anche di comprendere se possa essere usata per atti criminosi. 

Articolo aggiornato alle ore 16:00 del 15 marzo 2019 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • In ritardo di due ore al primo giorno di scuola, le lacrime dei bambini sgomberati da Cardinal Capranica

  • Tragico epilogo a Ponte di Nona: trovato il cadavere di Amina De Amicis, l'89enne scomparsa 6 giorni fa

  • Da Acilia a Marranella, colpo a vecchie e nuove piazze di spaccio. Presi i nuovi capi: 21 arresti

Torna su
RomaToday è in caricamento