Inseguimento da film: in fuga per 30 chilometri. Sperona auto dai carabinieri e investe militare

Trenta chilometri di corsa per fermare il malvivente. I militari sparano un colpo con la pistola d'ordinanza

Non si ferma al posto di blocco, scappa e scatta un inseguimento per circa una trentina di chilometri, da Cesano a Malagrotta, a tutta velocità. Protagonista un cittadino iraniano di 45 anni, con precedenti, alla guida di una Smart. 

L'episodio ha inizio a Cesano. L'uomo forza un posto di controllo dei Carabinieri, investe e trascina un militare sulla strada. Poi scappa, tentando più volte di speronare e mandare fuori strada l'auto dei militari. Che a scopo intimidatorio, sparano un colpo con la pistola d'ordinanza.

Il fuggitivo è stato fermato in via di Malagrotta, dove è finito contro un'altra auto il cui conducente è rimasto fortunatamente illeso. Bloccato e arrestato per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale, è stato anche trovato in possesso di 6 grammi di cocaina e 3 di hashish e portato a Regina Coeli. 

Il carabiniere ferito nel tentativo di fermarlo è stato trasportato in ambulanza all'Aurelia Hospital, dove è stato medicato.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma, Vincenzo Sigigliano preso dopo 6 giorni di latitanza: era da una parente

  • Alessio Terlizzi morto in un incidente a Castel Fusano, al vaglio la dinamica del sinistro

  • Nubifragio a Roma e provincia: disagi in città, allagata la via Appia

  • Ponte Mammolo, cadavere vicino i cassonetti: trovate macchie di sangue sui pantaloni

  • Disperso nel lago di Castel Gandolfo: ritrovato dopo 16 giorni il corpo di Carlo Bracco

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 24 e domenica 25 agosto

Torna su
RomaToday è in caricamento