Non si fermano all'alt, fuggono e si schiantano contro auto in sosta. La vettura era rubata

La fuga nel quartiere di San Gordiano, nel territorio di Civitavecchia. Arrestato un 21enne

Rocambolesco insegumento a Civitavecchia dove i carabinieri della compagnia del Comune portuale hanno arrestato un 21enne italiano. In particolare, i militari dell'Arma erano impegnati in un posto di controllo quando hanno notato un’autovettura con due persone a bordo che transitava a bassa velocità vicino agli esercizi commerciali. Nonostante i militari gli avessero intimato l’alt, l’autovettura non si fermava ma accelerava bruscamente nel tentativo di far perdere le proprie tracce. I Carabinieri si sono messi subito ad inseguire la vettura per le vie del centro di Civitavecchia e poco dopo, i fuggitivi hanno interrotto la corsa dopo aver impattato contro alcune macchine parcheggiate nel quartiere di San Gordiano.

Fuga a piedi 

Dal mezzo due ragazzi, il conducente e un passeggero, sono scappati a piedi mentre altri due passeggeri, minorenni, sono stati fermati sul posto. L’inseguimento è continuato pertanto a piedi e si è concluso con il fermo dei due e con il successivo accompagnamento in Caserma.

In fuga su un'auto rubata 

Gli accertamenti fatti in Caserma hanno permesso di verificare che la macchina era stata rubata poco prima e pertanto non si esclude che il motivo della fuga fosse proprio questo. Per i fatti, il conducente del mezzo, un 21enne civitavecchiese, è stato arrestato con l’accusa di ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale, mentre l’altro passeggero maggiorenne deferito all’Autorità Giudiziaria. 
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Arbitro aggredito a San Basilio, parla l'ex ultrà della Lazio: "Così ho salvato Riccardo Bernardini"

  • Politica

    Roma come Napoli, Grancio con De Magistris: ecco la delibera su "gli orribili non luoghi"

  • Politica

    Raggi, il week end della purificazione: assoluzione e referendum flop rafforzano la sindaca

  • Attualità

    Referendum tpl, il giorno dopo: "Raggi e Meleo indecenti. Atac ancora a rischio fallimento"

I più letti della settimana

  • Roma, terremoto in provincia di Rieti: scossa avvertita nella Capitale

  • Manifestazione contro il razzismo a Roma: strade chiuse e bus deviati

  • Incidente via Portuense: maxi carambola, auto finisce sopra una seconda vettura

  • Referendum Atac, a Roma domenica 11 novembre si vota: tutto quello che c'è da sapere

  • Referendum Atac, i risultati: quorum non raggiunto. Netta l'affermazione del sì

  • Raggi assolta, Di Maio esulta: "I giornalisti infimi sciacalli, cani da riporto di Mafia Capitale"

Torna su
RomaToday è in caricamento