Inseguimento al Quadraro: a bordo di un'auto rubata scappa dai Carabinieri

Intercettato in via dei Quintili, il 23enne ha accelerato per essere poi bloccato in via Manfroni

La scorsa notte, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Casilina hanno arrestato un cittadino marocchino di 23 anni, senza fissa dimora, già noto alle forze dell’ordine, bloccato dopo un breve inseguimento, alla guida di un’auto rubata.

In transito in via dei Quintili, alla vista di una pattuglia dei Carabinieri, il giovane che guidava una Renault Megane  ha improvvisamente accelerato la marcia, tentando di dileguarsi. Ne è nato un breve inseguimento, terminato in via Camillo Manfroni dove i Carabinieri lo hanno bloccato.

Dai successivi accertamenti è emerso che l’autovettura era stata rubata il mese scorso. Dopo l’arresto, il cittadino marocchino è stato accompagnato presso il Carcere di Regina Coeli, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Il mezzo rubato è stato restituito al proprietario.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Roma brucia: da Centocelle alla Pontina settanta incendi in poche ore

  • Politica

    Crisi idrica: "Se chiudono i nasoni in 10 mila resteranno senz'acqua"

  • Politica

    Colleferro, cresce la protesta contro la riapertura dell'inceneritore: "8 luglio tutti in piazza"

  • Cronaca

    Via Veneto: ramo si spezza e cade tra i tavolini di un ristorante

I più letti della settimana

  • Operazione Babylonia: 23 arresti a Roma. Sequestri ai locali dei vip

  • Operazione Babylonia: da Mizzica al Macao, l'elenco dei locali sequestrati

  • Tufello: prova a stuprare una minorenne, lei reagisce e lo accoltella

  • Incidente sulla Pontina: muore centauro di 53 anni. Un ferito grave

  • Tragedia a Guidonia: colpito da un vaso mentre gioca in giardino, morto bambino

  • Via del Mare: compilano Cid e vengono travolti da un furgone, due feriti. Uno è grave

Torna su
RomaToday è in caricamento