Quartaccio: fuga contromano sullo scooter, aveva due grammi di cocaina in tasca

In manette è finito un uomo di 34 anni. L'inseguimento con la polizia è cominciato in via Andersen per poi concludersi su via di Boccea

Un lungo inseguimento cominciato nella zona del Quartaccio e finito con un incidente stradale a Boccea. A dare vita alla fuga un 34enne romano, poi arrestato in quanto trovato in possesso di circa 2 grammi di cocaina di cui ha provato a disfarsi durante la fuga.

I fatti hanno cominciato a prendere corpo intorno alle 21:00 di giovedì 17 maggio in via Andersen. Qui una volante della polizia ha notato un uomo, già conosciuto alle forze dell'ordine, avvicinarsi a bordo di uno scooter ad un'auto ferma sulla strada. Vista l'auto della polizia lo scooterista ha però accelerato dando vita ad un inseguimento.

Da via Andersen il fuggitivo a bordo di un Honda Sh, con alle spalle l'auto della polizia con le sirene accese, ha quindi preso via del Quartaccio, poi via di Boccea contromano. Una corsa a tutta velocità nella quale lo scooterista ha rischiato diverse volte di scontrarsi con le vetture che procedevano nella giusta direzione di marcia. 

L'Honda Sh però non si ferma, prende via Don Carlo Gnocchi, dove viene visto gettare alcuni involucri in strada, e poi ancora via di Boccea. Sempre con la polizia alle spalle lo scooter arriva su via di Casal del Marmo per poi tornare ancora su via di Boccea contromano, dove sfiora un bus carico di passeggeri.

Allertati i rinforzi una volante della polizia riesce a chiudere la strada allo scooterista che, dopo aver impattato con l'auto della polizia, cade rovinosamente in terra. I poliziotti scendono dalla vettura e lo bloccano ma il fuggitivo reagisce e viene fermato non senza difficoltà.

Accompagnato negli uffici di polizia del Commissariato Aurelio è stato poi identificato in un uomo di 34 anni. Già con precedenti, i poliziotti hanno quindi recuperato l'involucro gettato dallo scooterista in via Don Carlo Gnocchi, risultato poi contenere circa due grammi di crack, ovvero cocaina trattata per essere fumata. 

Alla guida dello scooter senza patente e senza assicurazione il 34enne è stato quindi arrestato. Dovrà rispondere di resistenza e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 

Potrebbe interessarti

  • Atac: tutti gli abbonamenti agevolati

  • Il miglior pane d'Italia: il Gambero Rosso premia due forni di Roma con il massimo dei voti

  • Distributori di Benzina "No Logo": dove il pieno costa meno

  • The Court, nasce un nuovo cocktail bar con vista mozzafiato sul Colosseo

I più letti della settimana

  • Sciopero: domani a Roma metro e bus a rischio. Gli orari e tutte le informazioni

  • Terremoto Roma: scossa avvertita in diverse zone della città. Epicentro a Colonna

  • Sciopero a Roma, martedì 25 giugno metro e bus a rischio: tutte le informazioni

  • Atac: tutti gli abbonamenti agevolati

  • Uccide la moglie e poi si spara: i due coniugi non riuscivano a pagare l’affitto

  • Il miglior pane d'Italia: il Gambero Rosso premia due forni di Roma con il massimo dei voti

Torna su
RomaToday è in caricamento