Tv e parabola nell'insediamento con allaccio abusivo a rete elettrica

Il blitz in un insediamento di via Del Fosso della Magliana

Tv, luce e anche una parabola. E' lo scenario trovato dai Carabinieri della Stazione Roma Torrino Nord, in un insediamento di via Del Fosso della Magliana. 

Durante il controllo è emerso che quattro romeni di età compresa tra i 19 e 49 anni, avevano creato un vero e proprio insediamento, costituto da quattro baracche, realizzate con materiale di fortuna.

I Carabinieri, approfondendo i controlli, hanno inoltre scoperto che i quattro locali erano allacciati abusivamente alla rete elettrica, tramite un collegamento fatto con cavi volanti lunghi circa 200 metri, che raggiungevano una cabina lungo la strada.

I tecnici dell'azienda erogante, allertati dai Carabinieri, hanno provveduto a mettere in sicurezza l’area, interrompendo l’erogazione illecita, ed hanno accertato un danno di circa 6mila euro. Gli arrestati sono stati accompagnati in caserma, dove saranno trattenuti in attesa del rito direttissimo.

Il Gip di Roma, tuttavia, ha rimesso i quattro in libertà a disposizione dell'Autorità Giudiziaria in attesa di giudizio, respingendo così la richiesta di carcere presentata dai Carabinieri.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Detenuto evaso a Roma, Vincenzo Sigigliano preso dopo 6 giorni di latitanza: era da una parente

  • Alessio Terlizzi morto in un incidente a Castel Fusano, al vaglio la dinamica del sinistro

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

  • Metro A chiusa ad agosto, terza fase dei lavori: niente treni tra Termini e Battistini

Torna su
RomaToday è in caricamento