Cava dei Selci: gli inquilini di un palazzo protestano contro la Romeo Gestioni

La Romeo gestisce un palazzo per conto del Comune di Roma. Gli inquilini: “Lo stabile risente di una perdurante incuria. In più viene richiesto il pagamento del riscaldamento 12 mesi l'anno”. Il Codacons ha inviato una diffida al Comune

Ancora la società Romeo Gestioni tra i problemi del Comune di Roma. Stavolta non sono le strade  a fare notizia, bensì la gestione di un palazzo di Cava dei Selci, località di Marino, di proprietà del Comune, ma gestito dalla Romeo Gestioni spa.

Gli inquilini del palazzo, esasperati, si sono rivolti al Vicepresidente Codacons, Giovanni Pignoloni, al fine di far valere i propri diritti contro la società Romeo. “La Romeo”, sostengono i cittadini, “richiede il pagamento del servizio riscaldamento per 12 mesi all’anno, ossia anche durante i mesi estivi, quando cioè nessuno si sognerebbe mai di accendere i termosifoni”.

Lo stabile dove risiedono gli inquilini, sito in via Antonio Fantinoli, risente inoltre di una perdurante incuria da parte della società, che si manifesta con un generale stato di sporcizia di androni e scale, non essendo effettuato da mesi il servizio di pulizia e portierato.

Il Codacons, che ha ricevuto dai cittadini il mandato al fine di tutelare i loro diritti, ha annunciato di aver inviato oggi una diffida al Comune di Roma e alla Romeo, in cui si chiede di ripristinare con urgenza il livello igienico-sanitario del palazzo e di predisporre un servizio efficiente di portierato e interrompere le richieste di pagamento per i riscaldamenti nei mesi estivi.

Gli inquilini, in attesa di ricevere riscontri dal Comune di Roma, hanno deciso di astenersi dal pagare la quota condominiale relativa all’utilizzo dell’ascensore e dei riscaldamenti.


Visualizzazione ingrandita della mappa

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • Lavori al Colosseo: sabato 21 e domenica 22 settembre chiuse 13 stazioni della metro B

  • Tragico epilogo a Ponte di Nona: trovato il cadavere di Amina De Amicis, l'89enne scomparsa 6 giorni fa

  • In ritardo di due ore al primo giorno di scuola, le lacrime dei bambini sgomberati da Cardinal Capranica

Torna su
RomaToday è in caricamento