Dopo incidente, scende dall'auto e si accascia sull'asfalto: morto un uomo

E' successo questa mattina in zona Cassia, in via Frassineto. Morto un uomo di 79 anni

Luigi Conti di 79 anni è morto oggi in via Frassineto, all'altezza dell'incrocio con via Lamberto Fiammingo. E' successo intorno alle 9:30 di oggi 28 febbraio. Ancora da chiarire l'esatta dinamica sulla quale stanno indagando gli agenti del XV Gruppo Cassia della Polizia Locale di Roma Capitale con tre pattuglie. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Luigi Conti, che era alla guida di una Fiat Punto, si è scontrato con una Lancia Y. Un tamponamento di lieve entità secondo i riscontri. Poi il 79enne è sceso dall'auto, apparentemente senza conseguenze, per poi accasciarsi sull'asfalto battendo la testa. Trasportato in codice rosso all'ospedale Sant'Andrea dai sanitari del 118 è morto poco dopo. L'autopsia determinerà se il malore avuto dall'anziano sia avvenuto prima o dopo l'incidente stradale.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: positivi due minori della stessa famiglia, chiusi ristorante e centro estivo sulla Casilina

  • Coronavirus Roma, positivi al test sierologico dipendenti del Comune: martedì sanificazione degli uffici

  • Coronavirus Fiumicino, dopo ristorante chiuso un chiosco sul lungomare: positivi i titolari del locale

  • Coronavirus: a Roma 5 nuovi contagi, altri 8 a Fiumicino. Sono 827 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus: undici nuovi contagi nel Lazio, chiusi ristorante e centro estivo nella periferia est

  • Coronavirus, a Roma 6 nuovi casi: positivi anche due senza fissa dimora. Nel Lazio 841 gli attuali contagi

Torna su
RomaToday è in caricamento