Guidonia, perde il controllo dell'auto e finisce nel fosso: grave 19enne

Il giovane a bordo della sua Citroen C3 si è ribaltato all'altezza di via Formello 42. Sul posto i vigili del fuoco che hanno aiutato la vittima. Il 19enne è stato trasportato in codice rosso in ospedale

E' grave un ragazzo di 19 anni protagonista, suo malgrado, di un terribile incidente stradale in via Formello 42 a Guidonia, la strada che collega le cementerie ai Pichini.

L'auto guidata dal giovane, una Citroen C3, a causa del manto stradale intorno alle 21 di ieri sera ha sbandato perdendo il controllo e finendo così nel fosso limitrofo.

Allertati, sul posto, si sono precipitati i vigili del fuoco con tre squadre: la 10 A, la 18 A e il gruppo Saf. La Citroen, ribaltata, era parzialmente immersa nel canale e le operazioni di recupero, terminate alle 23:10, sono state complicate. 

Il 19enne, ferito gravemente, è stata curato dal personale medico del 118 e trasportato, in codice rosso, all'ospedale Sant'Andrea

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Arrestati due tifosi della Roma a Liverpool: accusati di tentato omicidio ad un fan dei Reds

  • Politica

    25 aprile: cerimonia all'Altare della Patria. Ma per la Liberazione niente corteo unitario

  • Cronaca

    Prima lo pagano, poi lo rapinano: tassista vittima del branco

  • Politica

    Atac, le opposizioni: "Ritirate il concordato". Meleo: "E' l'unica soluzione"

I più letti della settimana

  • Natale di Roma 2018: eventi, mostre e musei aperti per il 21 e 22 aprile

  • 25 aprile: dal Centro a Tor Cervara, ecco le deviazioni degli autobus

  • Ariccia: chiama l'amica e si getta dal ponte Monumentale, morta 29enne

  • Prende il sole nuda in spiaggia: denunciata una giovane

  • Mafie: 93 i clan nel Lazio, 11 solo a Tor Bella Monaca. Ecco le piazze di spaccio a Roma

  • Tragedia nel parco: fa jogging e scopre corpo di donna carbonizzato a Tre Fontane

Torna su
RomaToday è in caricamento