Incidente a Torre Spaccata: carambola tra due auto ed uno scooter, un morto

Il sinistro poco dopo le 13:00 all'altezza dell'incrocio fra la via Casilina e via Giovanni Camillo Peresio. Chiusa la strada consolare per consentire i rilievi

Ancora sangue sulle strade della Capitale dove uno scooterista è morto in seguito ad un incidente stradale. Lo scontro si è verificato intorno alle 13:00 di oggi 4 maggio all'altezza dell'incrocio fra la via Casilina e via Giovanni Camillo Peresio, nella zona di Torre Spaccata, ed ha coinvolto uno scooter e due automobili (una Toyota Auris ed una Alfa Romeo 147). Ad avere la peggio il conducente del Piaggio Beverly, un uomo di 40 anni residente a Zagarolo, Francois Fasula, deceduto sul colpo a causa della gravi ferite riportate nel sinistro. Resta da accertare la dinamica dell'accaduto, sulla quale stanno terminando i rilievi gli agenti del V Gruppo Prenestino (ex V Casilino) della Polizia Locale di Roma Capitale e quelli del VI Gruppo Torri. La vittima lascia una moglie e due figli.

CHIUSA LA VIA CASILINA - Per consentire i soccorsi ed i rilievi della polizia municipale il tratto di via Casilina interessato dall'incidente è stato chiuso alla circolazione fra via di Torre Spaccata e via Carlo de Marchesetti in entrambe le direzioni di marcia. Pesanti le ripercussioni alla normale viabilità con auto ferme nel traffico tra la zona di Torre Maura all'Alessandrino. La via Casilina è stata riaperta intorno alle 17:30. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio al Nuovo Salario: 43enne ucciso in strada a colpi di pistola

  • Thomas Adami e Matteo Calabria, i due giovani calciatori morti su via Tiburtina: Tivoli e Guidonia sotto shock

  • Smog: blocco del traffico a Roma, stop tre giorni ai veicoli più inquinanti nella Fascia Verde

  • Tragedia sfiorata sul raccordo: ubriaco contromano provoca incidente, 5 feriti

  • Incidente sul Raccordo Anulare: si scontrano moto e camion, morto 64enne

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 25 e domenica 26 gennaio

Torna su
RomaToday è in caricamento