Incidente su via Appia: ciclista travolto da un furgone muore in ospedale

L'impatto tra il Ducato e la bici del 65enne all'altezza della rampa per il Gra. Il conducente si è fermato a prestare soccorso. L'uomo, residente a Ciampino, è morto in ospedale

Procedeva con la sua mountain bike in direzione Roma, lungo la via Appia. Giunto a pochi metri dalla rampa del Gra un furgone, guidato da un uomo di 37 anni, l'ha colpito. Un attimo, una fatalità e l'uomo, Giuseppe Coni 65 anni di Ciampino è finito scaraventato prima contro il guard rail, poi sull'asfalto. Un impatto terribile. Il primo a soccorrerlo è stato il conducente del Ducato. Quindi sul posto è intervenuta un'ambulanza.

Il grave incidente si è verificato questa mattina alle 8.20 sull'Appia. Disperata la corsa al Policlinico Tor Vergata, dove Giuseppe Coni è giunto in gravi condizioni. Inutili i tentativi di rianimarlo. Troppo grave infatti il trauma cranico riportato nella caduta.

Sul luogo dell'incidente per i rilievi gli uomini della stradale di Albano diretti dal comandante Renzo Lenti.

APPIO CLAUDIO - Sempre sull'Appia, ma alle 6.15, un altro incidente si è verificato all'altezza dell'Appio Claudio. Un'auto ferma al semaforo è stata colpita da un furgone sopraggiunto alle spalle. Per liberare il 50enne conducente della vettura è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco. (LEGGI QUI TUTTI I DETTAGLI).

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

  • Il concorso per lavorare in Senato: ecco come candidarsi

Torna su
RomaToday è in caricamento