Incidente sulla Togliatti, scontro tra tre auto e un bus: morto un uomo

Per oltre un'ora si è provato a rianimarlo, ma alle 7.40 gli uomini del 118 hanno dovuto dichiarare il decesso di Augusto Boffi. Coinvolto un mezzo della linea 451, in quel momento per fortuna vuoto

Incidente mortale questa mattina alle 6 e 05 su viale Palmiro Togliatti. Un uomo tra i 45 anni, Augusto Boffi, ha perso la vita in uno scontro avvenuto all'altezza dell'incrocio con via Prenestina.  Il sinistro ha visto coinvolti 4 mezzi, 3 auto (una Punto, una Lancia Ypsilon e una Mazda) e un bus della linea 451. Ad avere la peggio il conducente della Mazda. Per oltre un'ora si è provato a rianimarlo sul posto, ma alle 7.40 gli operatori del 118 hanno dovuto dichiarare il decesso.

Per i rilievi sul posto gli uomini della polizia locale del V Casilino. Secondo quanto riferito da alcuni testimoni la Mazda, che come le altre auto procedeva sulla Prenestina (direzione raccordo), per girare poi verso Ponte Mammolo, avrebbe tamponato (per cause ancora da accertare) la Punto e la Lancia Ypsilon, finendo quindi contro il bus. Vuoto in quel momento il 451. Illesi invece i conducenti delle altre due auto, trasportati in codice verde al Vannini.

Pesanti le ripercussioni al traffico nel tratto di strada. L'incrocio, trafficatissimo, è stato chiuso per quasi quattro ore, con deviazioni sul posto. Deviate anche le linee bus provenienti da Tor Sapienza e Centocelle.

togliattiinciden-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

  • Metro A chiusa ad agosto, terza fase dei lavori: niente treni tra Termini e Battistini

  • Rischia di soffocare in un'osteria a Peschici: salvato da un turista romano

Torna su
RomaToday è in caricamento