Incidente a Testaccio: scooterista in coma dopo scontro con auto. I familiari: "Chi ha visto parli"

L'appello della compagna del 42enne: "Attendiamo la visione delle immagini video. Se qualcuno ha assistito all'incidente ci faccia sapere"

Piazza dell'Emporio (foto google)

È in coma in ospedale da quasi dieci giorni. Lui si chiama Massimo Pennisi ed è rimasto gravemente ferito in seguito ad un incidente stradale avvenuto all'alba di domenica 7 aprile a Testaccio. 42 anni, romano, lo scooterista si è scontrato con un'auto alle 5:30 mentre transitava a piazza dell'Emporio, largo che collega via Marmorata a Ponte Sublicio.

In particolare il sinistro è avvenuto mentre il 42enne si stava recando a lavorare alla Maratona di Roma. Poi lo scontro fra il suo scooter Yamaha ed una Fiat Tipo. Rimasto gravemente ferito, è stato portato dall'ambulanza del 118 all'ospedale San Camillo. Qui le sue condizioni si sono però aggravate con l'uomo che si trova ora in rianimazione ed in coma al nosocomio di circonvallazione Gianicolense.

Da accertare la dinamica dell'accaduto, sulla quale hanno svolto i rilievi scientifici gli agenti del I Gruppo Trevi della Polizia Locale di Roma Capitale intervenuti sul posto. 

A lanciare l'appello per ricercare testimoni che abbiano assistito all'incidente è Monica Martini, compagna del 42enne: "Purtroppo non abbiamo ancora potuto parlare con Massimo - si appella la donna a RomaToday -. Sappiamo che i vigili urbani stanno visionando le immagini di videosorveglianza della zona ma non abbiamo certezza che riprendano il luogo esatto in cui è avvenuto l'incidente". "Ci appelliamo a qualche testimone per fornirci informazioni su quanto accaduto". 

Chiunque avesse informazioni o abbia assistito all'incidente può contattare Monica Martini al seguente numero: 3401529024

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In bilico sul balcone si lascia cadere nel vuoto, salvata dalla polizia fra gli applausi dei residenti

  • Sciopero, oggi a rischio bus Cotral e Roma Tpl: gli orari e le linee interessate

  • Tragedia in via Cassia, auto contro un pilone: due morti

  • Meteo Roma, peggiorano le previsioni: l'allerta diventa "codice arancione"

  • Maltempo a Roma, un'altra strage di alberi: strade chiuse e auto schiacciate dai rami 

  • Mercatini di Natale a Roma: tutti quelli da non perdere

Torna su
RomaToday è in caricamento