Incidente in tangenziale: perde il controllo dello scooter, ferito 49enne

Lo scooterista trasportato in codice rosso al Policlinico Gemelli. Il sinistro all'altezza dell'uscita della via Salaria, direzione stadio Olimpico

Incidente in tangenziale dove uno scooterista è rimasto ferito. Il sinistro è avvenuto intorno alle 12:00 di lunedì 12 febbraio all'altezza dell'uscita della via Salaria, direzione Stadio Olimpico. Ad essere costretto alle cure dell'ospedale uno scooterista di 49 anni. Secondo i primi accertamenti l'uomo avrebbe perso il controllo del Suzuki Burgman che stava guidando per poi cadere rovinosamente in terra. A quanto si apprende non sarebbero coinvolti altri veicoli.

Incidente in tangenziale

Affidato il ferito alle cure del personale dell'ambulanza del 118, lo stesso è stato trasportato d'urgenza in codice rosso al Policlinico Universitario Agostino Gemelli. Sul posto per rilevare l'incidente gli agenti del II Gruppo Parioli della Polizia Locale di Roma Capitale. Risentimenti al traffico veicolare sino al termine degli accertamenti in direzione Galleria Giovanni XXIII.

Incidente mortale Gianluca De Santis 

Dunque ancora un incidente in tangenziale, dove dall'inizio dell'anno si sono registrati tre sinistri con esito mortale. Ad aprire il triste bollettino la morte di Gianluca De Santis, agente di polizia deceduto dopo essere caduto dalla sella della sua moto, in quel caso per il poliziotto fu fatale l'impatto con il guardrail (altezza uscita viale Libia) che gli recise l'arteria femorale non lasciandogli scampo. Proprio quella barriera di protezione è stata poi sequestrata dai vigili urbani, su disposizione della Procura di Roma, in quanto ritenuta pericolosa. Proprio sui guardrail della tangenziale sono cominciati questa mattina (sino al prossimo 31 marzo) dei lavori di manutenzione straordinaria (con limiti a 30 chilometri orari e divieto di sorpasso nei tratti interessati dagli interventi di manutenzione). 

Incidente mortale Edoardo Iammarino

Sempre sulla tangenziale sono poi stati altri due gli incidenti mortali. Ultimo in ordine di tempo la notte dello scorso 7 febbraio. In quel caso a perdere la vita fu Edoardo Iammarino, 22enne residente al Quartiere Trieste. Per il ragazzo, sbalzato fuori dall'abitacolo di una Opel Agila sul vecchio tracciato della tangenziale (altezza uscita via Tiburtina), i soccorritori non poterono far altro che constatarne il decesso.

Incidente mortale  

Pochi giorni prima (la notte del 4 febbraio) a perdere la vita sulla Tangenziale in seguito ad un incidente fu Francesco Maria Dorsa, 21enne di origini calabresi deceduto dopo che la Jaguar sulla quale viaggiava come passeggero terminò la propria corsa contro un albero dopo essere finita fuori strada. Il sinistro mortale avvenne nel medesimo tratto dove si è verificato l'incidente di questa mattina. 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Sciopero, a Roma lunedì 16 settembre a rischio i bus in periferia

  • Morto in un incidente sulla Tangenziale est, sbalzato dalla Smart e investito da un pullman

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 14 e domenica 15 settembre

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Ragazza impiccata al parco giochi, il ritrovamento dopo una notte di ricerche. Il racconto del custode

Torna su
RomaToday è in caricamento