A bordo di un'auto travolge 14enne su uno scooter e fugge: pirata della strada incastrato dalla scia di gasolio

L'uomo, un 28enne di Palestrina, dovrà rispondere di lesioni personali colpose e fuga a seguito di incidente stradale

Foto d'archivio

A bordo di una Mercedes classe A ha travolto un 14enne a bordo di uno scooter per poi darsi alla fuga. E' durata però poche ore la fuga di un operaio 28enne di Palestrina, arrestato domenica mattina alle 8 dai Carabinieri della Stazione di San Cesareo: per lui l'accusa di lesioni personali colpose e fuga a seguito di incidente stradale.

L'uomo poco prima mentre percorreva via Filippo Corridoni, a San Cesareo, alla guida di una Mercedes classe A, ha investito un motociclo Honda condotto da uno studente di 14 anni residente a Colonna, dandosi alla fuga. La vittima è stata trasportata all'ospedale di Palestrina, ma a causa delle diverse fratture é stato poi trasferito presso l'ospedale Bambino Gesù, dove si trova ricoverato in prognosi riservata. 

I Carabinieri hanno rintracciato il pirata grazie alla scia di gasolio che l'auto incidentata  ha lasciato a terra per circa 3 chilometri di distanza e lo hanno fermato mentre scendeva dal mezzo per andare a casa. Dagli accertamenti eseguito presso l'ospedale di Palestrina il conducente della Mercedes è risultato positivo a droga e alcol. Ora si trova agli arresti domiciliari.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

Torna su
RomaToday è in caricamento