Incidente sul raccordo, sbanda in galleria e finisce contro un furgone: un morto e tre feriti gravi

A perdere la vita il conducente dell'auto. Chiusa la carreggiata interna all'altezza del chilometro 44

Il luogo dell'incidente

Tragedia sul grande raccordo anulare di Roma. Un giovane di 24 anni ha perso la vita in un incidente stradale avvenuto questa mattina, poco dopo le 7.15, nella galleria Appia. Da una prima ricostruzione fornita dalla Polizia Stradale, il 24enne, alla guida di una Fiat Idea, per cause ancora in corso di accertamento ha perso il controllo della propria auto finendo da prima contro il guard rail e poi al centro della carreggiata. 

Qui l'impatto con un furgoncino a bordo del quale viaggiavano tre uomini. Ad avere la peggio il 24enne alla guida della vettura, rimasto ucciso praticamente sul colpo. Terribile l'impatto tra i due mezzi, tanto da non lasciare scampo al giovane. Il furgoncino è invece finito ribaltato più volte, con le tre persone a bordo rimaste gravemente ferite. Per liberare la vittima e le tre persone ferite necessario l'intervento di due squadre dei vigili del fuoco.

Sul posto la polizia stradale di Roma. Immediata la chiusura della carreggiata interna all'altezza del chilometro 44 dove è avvenuto l'incidente. Il traffico è stato deviato per oltre due sullo svincolo Appia. Sul posto anche squadre Anas e le Forze dell’Ordine per la gestione della viabilità in piena sicurezza e per consentire la riapertura del tratto nel più breve tempo possibile.

articolo aggiornato alle ore 12.50
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (9)

  • Dai commenti si capisce l’inciviltà dei romani...furgoni, segnaletica, buche, mai un’autocritica, mai uncommento lucido sulla tealtà dei fatti. Non ci sono certo le strade o la segnaletica della Svizzera, ma il comportamento scellerato degli automobilisti e motociclisti in questa città non è paragobnabile a nessu altro paese. Passo molto tempo in giro per il mondo, anche in paesi cosidetti”sottosviluppati”, dove le strade sono anche peggio di Roma ( incredibile ma vero) eppure come rimetto piede sul suolo romano vedo morti per strada. Roma caput mundi!

  • ne ho visto un bel po' incollati sul guard rail/muretto dell'appia....mi spiace per il ragazzo ma se ci fosse piu' senso civico certe cose non accadrebbero cosi' spesso.

  • Ma se, purtroppo, il ragazzo ha sbandato e dopo aver colpito il guardrail è finito in mezzo alla carreggiata cosa c'entra il furgone. Se tu fai le gare per non far passare MAI i furgoni non mi sembra che usi un comportamento adeguato per non far accadere degli incidenti. È sempre meglio arrivare tardi piuttosto che non arrivare

  • concordo

  • Non una segnalazione a chi è diretto a Roma Sud, non un solo cartello che riportasse lo stato del traffico e le soluzioni alternative alla viabilità, e ovviamente neppure una deviazione su carreggiata opposta grazie alla brillante idea di usare i jersey al posto dei guard rail mobili! Tra i comportamenti al limite della follia da parte di chi guida sul raccordo (ne vedo a dozzine ogni giorno) e la totale disorganizzazione degli enti preposti al controllo e messa in sicurezza, un "semplice" -seppur tragico- incidente comporta una paralisi quasi completa. E per fortuna si tratta di un giorno "a basso tenore di traffico".

    • Dunque la gente muore ed il primo problema sono i cartelli o le soluzioni alternative, non sarà forse che parecchi con il furgone corrono come se non ci fosse un domani ? Io personalmente non gli mollo un centimetro e non li faccio passare MAI, ma ci provano sempre e fanno cose assurde, compresi i sorpassi a destra, più educazione stradale servirebbe a certa gente ignorante

      • Il Gra è un'AUTOSTRADA, e in autostrada se si vuole andar piano di cammina tenendo la corsia di destra, non quella centrale come fanno la stragrande maggioranza degli automobilisti; e il furgone se vuole andare a 130 ne ha tutto il diritto, è LEI che deve scansarsi, invece di costringerli a sorpassarla a destra! E comunque, la velocità del furgone in questo casa non c'entra nulla...

      • Sono d’accordo con te sui furgoni in genere, non in questo caso però. L’ignoranza non si cura facendo l’educatore solitario, se non c'è Polizia in giro che faccia rispettare regole ferree a poco vale tutta la tua dedizione.

    • Beh certo questi sono i problemi

Notizie di oggi

  • Attualità

    Regolamento di polizia urbana, dallo stop ai centurioni alle multe a lucciole e clienti: ecco le novità

  • Politica

    Fiume Tevere: a Roma ci sono 250mila persone a rischio alluvioni ed esondazioni

  • Politica

    La Lega vuole Ciampino: ecco perché il campo La Barbuta sarà il prossimo ring tra Salvini e Raggi

  • Cronaca

    Incidente sulla Tuscolana: si aggrava il tragico bilancio, dopo Alessandro è morto anche l'amico Giordano

I più letti della settimana

  • Manifestazione contro il razzismo a Roma: strade chiuse e bus deviati

  • Incidente via Portuense: maxi carambola, auto finisce sopra una seconda vettura

  • Referendum Atac, a Roma domenica 11 novembre si vota: tutto quello che c'è da sapere

  • Referendum Atac, i risultati: quorum non raggiunto. Netta l'affermazione del sì

  • Atac punta sul digitale: accordo con Moovit per migliorare l'infomobilità

  • Raggi assolta, Di Maio esulta: "I giornalisti infimi sciacalli, cani da riporto di Mafia Capitale"

Torna su
RomaToday è in caricamento