Incidente sul Grande Raccordo Anulare: scontro tra auto, due feriti

Sul posto per svolgere i rilievi scientifici la polizia stradale. Il sinistro sulla corsia di sorpasso della carreggiata esterna

La polizia stradale sul luogo del sinistro (foto Astral Infomobilità)

Alba con incidente sul Grande Raccordo Anulare. Il sinistro è avvenuto intorno alle 5:45 di sabato 9 febbraio ed ha coinvolto due auto. Lo scontro in carreggiata esterna, all'altezza del chilometro 0+700 dall'A90, tra le uscite Boccea e Aurelia. Feriti entrambi i conducenti delle vetture coinvolte nell'impatto.

Tutta da accertare la dinamica dell'incidente stradale, avvenuto in corsia di sorpasso, sulla quale hanno svolto i rilievi scientifici gli agenti della Sottosezione Settebagni della Polizia Stradale di Roma. Allertati i soccorritori i due conducenti delle vetture coinvolte nel sinistro, un uomo ed una donna, sono stati affidati alle cure dell'ambulanza del 118 che ha trasportato i due feriti, uno in codice giallo e l'altro con un triage rosso, in ospedale.

Per consentire gli accertamenti da parte dell'Autorità Giudiziaria e la rimozione dei veicoli incidentati, gli agenti della PolStrada hanno attuato delle chiusure temporanee sul luogo del sinistro, con il transito veicolare deviato prima sulla sola corsia di emergenza e poi sulla corsia di marcia lenta.

Terminati i rilievi il tratto di Grande Raccordo Anulare interessato dal sinistro è stato riaperto al traffico intorno alle 7:30. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

  • Il concorso per lavorare in Senato: ecco come candidarsi

Torna su
RomaToday è in caricamento