Incidente sul Raccordo: un morto e un ferito grave all'altezza di Acilia

Coinvolta una Smart. Indagano gli agenti della polizia Stradale per ricostruire l'esatta dinamica dell'accaduto

Immagine d'archivio

Incidente mortale questo pomeriggio, intorno alle 16, sul Grande Raccordo Anulare. Un giovane ha perso la vita e un altro è rimasto gravemente ferito e trasportato d'urgenza in ospedale dall'eliambulanza giunta sul posto. 

Entrambi erano a bordo di una Smart che viaggiava sulla carreggiata esterna, unico mezzo che al momento risulta coinvolto nell'impatto, avvenuto all'altezza dell'uscita di Acilia. 

Sul posto i tecnici dell'Anas e gli agenti della Polizia stradale. A loro il compito di ricostruire la dinamica dell'accaduto. Attraverso le testimonianze e l'acquisizione delle telecamere, come da prassi, si punta a capire se oltre alla Smart siano rimasti coinvolti altri veicoli. 

Il tratto di strada è stato chiuso con pesanti ripercussioni sul traffico del Raccordo, della via del Mare e di via Cristoforo Colombo. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si getta dal viadotto: morto imprenditore del crack Qui!Group

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Da Canova a Frida Kahlo, tutte le mostre da non perdere in autunno a Roma

  • Tenuta Castel di Guido, i lupi romani sono diventati ibridi. Chiesta la sterilizzazione

Torna su
RomaToday è in caricamento