Tamponamento a Porta San Sebastiano: con l'auto travolge 3 motociclisti e abbatte un semaforo

Il conducente dell'Alfa, 42 anni d'età, è stato portato all'ospedale San Giovanni

Foto dal gruppo facebook Salvaiciclisti

Paura nella serata di ieri a Porta San Sebastiano. Poco dopo le 19 un'automobilista, a bordo della sua Alfa 159 ha travolto tre moto ed abbattuto un semaforo. Un vero e proprio tamponamento che solo per fortuna non ha provocato una strage. Ad avere la peggio il conducente della vettura trasportato all'ospedale San Giovanni

Medicati sul posto invece i tre centauri, scaraventati a terra dall'impatto. A fermare l'auto un semaforo, rimasto danneggiato e per il cui ripristino la strada è stata interrotta per alcune ore. Sul posto gli agenti del I gruppo Trevi. 

Da accertare la dinamica dell'accaduto. Per gli accertamenti di rito il 42enne conducente dell'Alfa è stato sottoposto ai rilievi alcolemici. Non è esclusa anche l'ipotesi di un malore. 

Sul posto sono dovuti intervenire anche i vigili del fuoco per spegnere un principio d'incendio che ha avuto origine dall'impianto elettrico di uno dei mezzi coinvolti. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

Torna su
RomaToday è in caricamento