giovedì, 17 aprile 10℃

Pontina: un'auto si scontra con un tir, muore una donna

Nell'incidente sono rimaste ferite anche altre due persone. Coinvolti in totale tre mezzi pesanti. Disagi alla circolazione

Redazione11 giugno 2009
22
Ennesima tragedia sulla Pontina. Una donna di 55 anni è morta oggi tra Roma e Pomezia in uno scontro tra la sua auto e un tir. Nell'incidente a catena sono poi rimasti coinvolti altri due mezzi pesanti.

Secondo la ricostruzione fatta dai carabinieri il camionista del primo tir, quello che precedeva l'auto della vittima, una Citroen di piccola cilindrata, vedendo parte della carreggiata ingombra perché era in corso il taglio dell'erba ai lati della carreggiata, ha  frenato improvvisamente.

Si è innescato così il tamponamento, avvenuto al km 27,900, all'altezza dell'ex Casamercato, che ha coinvolto, oltre all'auto della donna, anche un altro tir guidato da un albanese di 42 anni. Sui mezzi quasi fermi però è piombato ad altissima  velocità un terzo tir guidato da un marocchino di 26 anni, che  ha innescato il tamponamento a catena.

L'autista del primo tir non ha subito conseguenze, mentre il secondo, portato nel pronto soccorso della clinica S. Anna di  Pomezia, ha subito alcune contusioni. Il terzo è stato  trasportato in eliambulanza nell'ospedale S.Camillo di Roma, ma  non è in pericolo di vita.

Annuncio promozionale

incidenti stradali

22 Commenti

Feed
  • Avatar anonimo di Vittorio

    Vittorio Salve a tutti sono il figlio della signora che purtroppo ha perso la vita in questo brutto incidente, stiamo cercando persone che hanno assistito alla dinamica dell'incidente, persone che hanno visto come sono andati i fatti. Vi prego di contattarmi alla mia mail vittorio.faella@email.it Approfitto anche a nome di mio fratello per ringraziare tutti coloro che ci hanno rivolto un pensiero.
    Grazie Vittorio

    nel giugno del 2009
  • Avatar anonimo di Antonino

    Antonino Io conoscevo la vittima e mi dispiace veramente, è triste quando una persona la vedi la mattina e dopo un ora sai che è morto qualcuno ma non sai ancora chi è.
    Stamattina qualcuno mi ha detto era lei e ci sono rimasto malissimo.

    Antonino

    nel giugno del 2009
  • Avatar anonimo di ercole

    ercole credimi celtica..sono a roma da 6 anni e ne ho 31 ho fatto l'autista mezzi pesanti sia nell'esercito sia da civile qui a roma..parlo per esperienza:ogni santa mattina partivo alle 5 dall'interporto di pomezia trasportando materie prime.. 16 metri di rimorchio stracolmo.. mi hanno licenziato perchè volevo far valere i miei diritti..perchè mi rifiutavo di uscire con gomme lisce perchè superavo il quintalaggio max trasportabile..tanto eravamo noi a rischiare..l'ardeatina l'ho percorsa tantissime volte e l'unico inghippo è il ponticello che, potrebbe benissimo essere regolato da semaforo fisso.. secondo poi datevi una calmata tutti voi finti veterani dei tir perchè arrivare 10 minuti prima vi può costare una vita e sopratutto può costare la vita agli altri.. ripeto a dire un autoarticolato non è un giocattolo... per fermare un bestione di questo a pieno carico a 60 all'ora ci vogliono 400 mt di strada pianeggiante.. in 400 mt quanti iimprevisti possono accadere??? comunque ti contraddico infine sull'allargamento della carreggiata..prendi il raccordo: è il doppio largo della pontina eppure i morti e gli scemi al volante ci sono sempre. a sta gente non tocca solo toccargli il portafloglio perchè alla fine non pagano loro pagano le ditte..tocca proibire e arrestare chi trasgredisce il codice della strada!!!!!!!!
    la mia patente adesso la uso solo per la macchina ed avendo una famiglia se da torvaianica devo scendere a roma allungo di 20 km ma prendo la colombo da ostia almeno li un po più di dignità c'è e sopratutto ci sono meno camion..

    nel giugno del 2009
  • Avatar anonimo di ERCOLE

    ERCOLE gentilissimi lettori..ieri ho assistito in pieno all'incidente della pontina. ancora una volta vite spezzate su una strada che non consente di ottenere sicurezza ne affidabilità..riflettiamo solo su tre punti:
    1) colpevoli coloro che mettono in mano dei BESTIONI simili in mani di gente come albanesi e marocchini che non sanno neanche dire buongiorno.non è razzismo ma mi chiedo come fanno a superare i test della patente se non sanno neanche leggere??quindi smettetela di risparmiare negli stipendi e trattare i camionisti come bestie negandogli anche il riposo obbligatorio.. questi sono i risultati!
    2) la pontina è una strada che ha tantissimi anni ed è stata costruita quando non c'erano ancora tutte queste fabbriche e quando gli automezzi CORREVANO meno! morale della favola..una strada con manutenzione zero fatta per percorrerrla massimo a 70 all'ora con automezzi che la percorrono pesanti per la maggiorparte, ad almeno 90 all'ora..di chi è la colpa?? della polstrada che non si vede quasi mai? degli autovelox rotti?? o della povera gente come gli operai addetto al taglio dell'erba che ieri avranno perso 30 kili mentre lavoravano e hanno sentito il botto??
    3)Pomezia è la zona industriale di roma.. è collegata da ben 3 e dico 3 consolari principali: la pontina la laurentina l'ardeatina..ma che ci vuole la palla di vetro a dedicare una soltanto di queste strade come l'ardeatina ai soli mezzi pesanti??????
    secondo me si risolverebbero tre seri problemi che affliggono gli automobilisti che ogni santa mattina vanno a lavorare e vedono la loro vita come una roulette russa ogni volta che mettono piede sulla pontina; niente tir sulla pontina uguale..meno rallentamenti nei tratti di castel romano e nel raccordo; meno pericolo di trovarsi una strada sbarrata da un rimorchio( vogliamo mettere un tamponamento tra due auto o un tamponamento tra dei mezzi pesanti?? se vie di fuga non ce ne sono..pensiamo allora a non renderla veramente una trappola per topi!! e più facilòità della stradale(una sola pattuglia per tutto il tratto) a rilevare infrazioni stradali o a prestare soccorso..
    infatti ieri togliendo l'elisoccorso.. ambulanze e forze dell'ordine ci hanno messo ben 40 minuti per arrivare sul posto e venivano da pomeziaaaaa tre km prima!!!
    insomma cari lettori.. da buon cittadino che paga le tasse e che ogni giorno spera di tornare vivo a casa, rivolgo un appello aprite gli occhi voi che ogni giorno avete sul groppone la responsabilita di una strada come questa e mettetevi una mano sulla coscienza per tutte quella persone che come ieri vanno incontro alla morte ignari del loro destino.

    nel giugno del 2009
    • Avatar anonimo di Celtica

      Celtica Non c'è dubbio...spostare i TIR su un'alta strada è sicuramente una delle soluzioni..
      Ma hai ancora più ragione a dire che si mettono in mano TIR a extracomunitari (nemmeno io sono razzista) ma soprattuto di 28 anni!!!! a 28 anni non di dovrebbe guidare un TIR! un camion di quelle dimensioni non è un giocattolo con cui gareggiare!!!!!
      L'unica cosa è che non sono sicurissima che l'ardeatina possa gestire un traffico di mezzi pesanti del genere...
      Altra cosa importantissima sono propio le vie di fuga.. La pontina potrebbe esere allargata in TANTISSIMI PUNTI tra Latina e Roma...laddove ci sono immensi campi incolti, rubare 10 metri di carreggiata non mi sembra così grave non credete?
      l'ultimo appello è ad ognuno di noi!!
      1) a quelli che vanno a 40Km l'ora: STATEVENE SULLA DESTRA E NON DECIDETE DI PUNTO IN BIANCO DI ANDARE IN CORSIA DI SORPASSO SENZA GUARDARE
      2) a quelli che sfrecciano zigzagando tra le corsie: MA CHE CAXXO VI CORRETE!!! RISPETTATE PURE CHI SULLA PONTINA ORMAI CI VIVE!!!
      3) a quello con moto e motorini: QUANDO DECIDETE DI ZIGZAGARE, LO SAPETE CHE NON AVETE PER FORZA RAGIONE VOI? SPECIE SE CHI SORPASSA METTE LA FRECCIA E NON GLI SPUNTATE DI COLPO DIETRO DOPO AVER SORPASSATO???
      4) agli autisti di Camioncini, furgoncini e TIR: AVERE UN MOTORE POTENTE QUANDO NON AVETE CARICHI DA TRASPORTARE NON VI TRASFORMA DIRETTAMENTE IN MICHAEL SCHUMACHER
      5) a chi si appiccica dietro non rispettanto le distanze di sicurezza: ANDATE A FARE IN C..O
      6) a chi si infila negli spazi creati dal rispetto delle distanze di sicurezza: VEDI IL PUNTO 5!!!!
      Ciao a tutti e aiutiamoci a guidare con prudenza!!!!

      nel giugno del 2009
      • Avatar anonimo di Mury

        Mury conoscendo i comici polli pontini, le vie di fuga non sarebbero altro che una terza corsia, quella del sorpasso da brivido con il Boxster o la macchina blu... un po' come quella che dovrebbe essere di soccorso sul GRA :-(

        nel giugno del 2009
  • Avatar anonimo di paolo

    paolo basta con tir, dovremmo avere il coraggio di bandirli dalle strade. Sono troppi, indice di inciviltà dovuto alla mancanza di alternativa quali ferrovie o mare.
    Non è possibile vederne cosi' tanti in giro!!!

    nel giugno del 2009
  • Avatar anonimo di Giuliano

    Giuliano la pontina è una trappola per topi i camionisti sono proprio da eliminare su questa strada .... vedremo il prossimo anno ci sono le elezioni riuscirà dui nuovo fuori il progetto della nuova pontina

    nel giugno del 2009
  • Avatar anonimo di renata

    renata non ci sono solo camionisti xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxi ma anche automobilisti staxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxi, nessuno rispetta i limiti di velocità, le distanze di sicurezza, e tutte le norme comportamenali del codice della strada. è da 10 anni che percorro quella strada MALEDETTA e quando arrivo sana e salva a casa ringrazio il cielo. qualcuno si sente dio alla guida del proprio macchinone (si parlo proprio con tutti voi che guidate le vostre strafottute bmw, mercedes, ....), pensate che a voi non toccherà mai, ma così non è........tutti siamo mortali, arrivare 10 minuti più tardi a casa può salvare la vita vostra e degli altri.

    nel giugno del 2009
    • Avatar anonimo di cristiano

      cristiano ti faccio presente che sono molto più pericolese le auto di piccola cilindrata che pretendono di camminare oltre i 100 km orari che quando devono frenare hanno bisogno del paracadute..., la colpa e' di chi non fà controlli e di chi rilascia le patenti a gente che , per esempio , usa gli specchietti solo per vedere che il trucco non si sia scomposto!!!!

      nel giugno del 2009
      • Avatar anonimo di Antonino

        Antonino Mi dispiace contraddirti, era una persona così tranquilla e di una certa età e non ci credo manco se lo avessi visto che andava forte.

        nel giugno del 2009
        • Avatar anonimo di gianna

          gianna la cara pina che è morto in quell' incidente non correva con la macchina non ha mai corso , anzi la prendevamo ingiro che andava troppo piano.a noi tutti dispiace di avere perso una cara persona cosi inportante nella vita non solo mmia ma di tutti quellli che aiutava con la sua compassione e bontà. lei tranquillamente tornava dal lavoro come ogni giorno della sua vita e se non si conosceono le persone non si può giudicarle per quelle che non sono.........
          ciao cara Amica Pina a tutti noi hai lasciato un grande vuoto aiutaci dall' alto dei cieli....... xD

          nel giugno del 2009
        • Avatar anonimo di renata

          renata mi dispiace che tu abbia frainteso, non volevo dire che in questo caso fosse colpa della signora, volevo solo sottolineare che ci sono anche automobilisti molto pericolosi su quella strada...........non riferendomi ad alcun caso specifico!!!!!!

          nel giugno del 2009
      • Avatar anonimo di renata

        renata non so di che strada stai parlando..............sei sicuro i percorrere la pontina?
        non ho mai visto nessuno guardarsi allo specchietto, semmai ho visto auto senza specchietti.............sicuramente mancano i controlli da parte delle autorità competenti, e non parlo di autovelox che aumentano gli incidenti perchè molti inchiodano davanti all'apparecchio, ma parlo di volanti della polizia stradale.....ma dove stanno tutti sti polizziotti? vi ricordate il periodo della subaru sulla pontina?
        a cosa è servito? solo a far fare soldi allo stato...........perchè allo stato non importa niente delle nosre vite, solo dei nostri soldi, ed è inutile farci la guerra dei poveri...alla fine chi ci rimette le penne siamo noi, e i nostri figli che rimangono orfani. la vita è sacra prendiamocene cura ve lo dice una che ha visto morire tanti giovani politraumatizzati, che ha visto tanti giovani vivere la propria vita come dei vegetali a letto persi nel vuoto del nulla. STIAMO ATTENTI SU QUELLA STRADA MALEDETTA.

        nel giugno del 2009
  • Avatar anonimo di Paolo

    Paolo Hai ragione che non si deve fare di tutta l'erba un fascio, ma chi conduce un mezzo pesante dovrebbe tenere una condotta di guida ineccepibile. Chi non lo fa dovrebbe essere messo a terra.

    nel giugno del 2009
  • Avatar anonimo di sandro

    sandro E' una cosa ripugnante,ero davanti all'incidente.Camionisti xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxi smettetela di uccidere persone,siete sempre voi.
    Andavano a gran velocità,è stata una cosa orribile.
    xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxI

    nel giugno del 2009
    • Avatar anonimo di dino

      dino non fare di tutta l erba un fascio,poi fatti un giro x strada e guarda gli automobilisti che bestie sono e poi riscrivi.............xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxo

      nel giugno del 2009
      • Avatar anonimo di mauro

        mauro guarda io ho avuto la fortuna di trovatr un TIR che mi veniva incontro contromano ....in una rotonda..un bergamasco, sottoscrivo il giudizio sui conduttori dei TIR

        nel settembre del 2009
      • Avatar anonimo di Celtica

        Celtica NO GUARDA!!! Quando c'è stato lo sciopero dei TIR, la pontina era percorribilissima e nonostnte esistano anche i deficienti con macchinette e macchinoni che se ne fregano del codice della strada e fanno i piloti di rally, non c'è stato alcun incidente. Solo rallentamenti alle ore in cui i TIR bloccavano parzialmente una delle 2 carreggiate.
        Autostrade, strade statali, non fa differenza!!! Gli autisti dei TIR sono dei criminali e ne abbiamo le prove tutti i sacrosanti giorni sulle nostre strade!!! xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxO!!!

        nel giugno del 2009
      • Avatar anonimo di Mury

        Mury Ieri mattina, 3 ore prima stavano già falciando l'erba (????) e tutti inchiodavano pensando fosse un incidente dove sbirciare... dopo Pomezia, il tono era dato, il TIR facevano proprio a gara, una cosa indegna, non so cosa sia successo, ma erano proprio scatenati e un autobotte che stavo superando mi ha ignorata e costretta ad inchiodare per si era messo in testa di superare un altro TIR.
        Roba da matti ieri mattina, quando di giovedì la Pontina è fluida, "deserta".
        Altro che autostrada, vogliamo il trasporto su ferro, per noi che non vogliamo lasciare orfani ma soprattutto per le merci, sennò pagassero un maga pedaggio per transitare sulla Pontina, e tanto di divieto di sorpasso per TIR, furgoni, pullman (incluso Cotral cui autisti pensano di pilotare la batmobile!) e macchine sotto i 1000cc (600, Panda, smart). E videocamere dappertutto alla faccia dei malati di formula 1 e altri SUV
        Dateci la metropolitana!!!!

        nel giugno del 2009
        • Avatar anonimo di molly

          molly Io percorro tutti giorni la Pontina e ne vedo di tutti i colori, imbranati che in corsia di sorpasso frenano di botto per paura, macchine a cui non funzionano gli stop, moto che ti sbucano all'improvviso, persone che non rispettano i dare precedenza, i cammionisti che per farti accellerare ti suonano o peggio ti si attaccano dietro e altro ancora.. Quando vediamo gli incidenti mortali ce ne freghiamo perchè tanto diciamo tanto è capitato a loro. Ma pensate se un giorno capitasse a un vostro caro.. allora parlereste ancora così?? Se la montagna non va da Maometto è Maometto che va da lei, insomma se lo stato o altre autorità non prendono provvedimenti , sta ad ogniuno di noi rispettare le regole con coscienza e civiltà..

          nel giugno del 2009
          • Avatar anonimo di Mury

            Mury ma più che altro ogni santo giorno, mattino e sera, prego che non capiti a ME!

            nel giugno del 2009