Incidente su via Muratella: scontro tra una moto e 2 auto, muore 28enne

A perdere la vita il conducente di una Suzuki Gsx. Lo scontro è avvenuto in zona valle Galeria

La scia di sangue sulle strade romane si allunga fino all'XI municipio. Qui, per la precisione su via Muratella, alle 18 di oggi 26 febbraio, ha perso la vita un giovane di 28 anni. A bordo della sua moto, modello Suzuki Gsx, stava percorrendo la strada che attraversa la Valle Galeria quando, per cause ancora da accertare, si è scontrato con un Vanette Cargo e una Citroen Berlingo. Un impatto terribile, nel quale è stato lui ad avere la peggio. 

Inutili i soccorsi del 118. Sul posto per i rilievi due pattuglie del XI gruppo Marconi. La strada è stata chiusa al traffico per oltre un'ora. Disposto, come da prassi, il sequestro dei mezzi. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • RIP .... moto=libertà

    • moto=libertà?!Sicuro?! Sai che a perdere la vita nell'oltre il 25% degli incidenti stradali sono proprio i motociclisti?! Ci rifletterei fossi in te....Mi associo comunque al tuo R.I.P.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Esce per stendere i panni e il terrazzo crolla su un garage: ferito 57enne

  • Politica

    Trattenute "ingiuste" e vigili assolti per il Capodanno: "Comune dovrà pagare 3 milioni di euro"

  • Politica

    Ex Gil di Trastevere a luglio torna alla città: sarà uno spazio dedicato alla creatività

  • Cronaca

    Ucciso sul Raccordo, Budroni condannato da morto: la Corte annulla la sentenza

I più letti della settimana

  • Incidente a Villa Torlonia: scontro tra un'auto e due moto, morto 18enne

  • Corso Trieste: albero crolla su auto parcheggiate

  • Monte Mario: picchia violentemente la figlia di 4 anni, bambina grave in ospedale

  • Scontro tra 2 tram in via Labicana: ferito lievemente un conducente

  • Maxi tamponamento sulla Flaminia: è morto uno dei feriti. Indagato l'ex calciatore Fiore

  • Portonaccio: cambia la viabilità ma nessuno ha avvisato i residenti

Torna su
RomaToday è in caricamento