Incidente sulla via Tuscolana: donna muore dopo investimento

Per la 37enne non c'è stato niente da fare

Incidente mortale stanotte alla Romanina dove una donna di 37 anni è deceduta dopo essere stata investita sulla via Tuscolana. Per Emanuela Croitoru, cittadina romena classe 1980, non c'è stato nulla da fare. A colpirla un furgoncino, con il conducente fermatosi a prestare i primi soccorsi. L'investimento è avvenuto intorno alle 4:00 della notte fra l'8 ed il 9 dicembre.

Investimento mortale sulla Tuscolana

In particolare l'investimento è avvenuto all'altezza dell'incrocio fra la via Tuscolana e via Biagio Petrocelli. A colpire Emanuela Croitoru un Fiat Doblò condotto da un cittadino albanese. Allertati i soccorritori sul posto sono intervenuti gli agenti del VII Gruppo Tuscolano della Polizia Locale di Roma Capitale che hanno svolto i rilievi scientifici per ricostruire la dinamica dell'accaduto. 

Donna morta investita alla Romanina

Sottoposto ai test su alcol e droga il conducente del Doblò, la salma della 37enne è stata messa a disposizione dell'Autorità Giudiziaria all'istituto di medicina legale del Policlinico Tor Vergata. Disposta l'autopsia. 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • Incidente via Colombo: auto in un fosso, trovata morta ragazza di 28 anni

  • Lavori al Colosseo: sabato 21 e domenica 22 settembre chiuse 13 stazioni della metro B

  • L'allarme del fidanzato, poi la scoperta nel burrone: Claudia trovata senza vita dopo un incidente

  • Tragico epilogo a Ponte di Nona: trovato il cadavere di Amina De Amicis, l'89enne scomparsa 6 giorni fa

Torna su
RomaToday è in caricamento