Nomentana, uomo muore investito. I testimoni: "E' stato un bus che ha proseguito la sua corsa"

Il 79enne è stato investito mentre stava attraversando la strada all'altezza di via Pola. Sul posto per ricostruire la dinamica dell'accaduto la Polizia Locale di Roma Capitale

Tragedia su via Nomentana. Alle 12:20, un uomo di 79 anni è stato investito mentre si trovava all'altezza dell'attraversamento pedonale di viale Pola, nel Quartiere Trieste. Tutta da chiarire la dinamica di quanto accaduto. Sul corpo della vittima, per metà sul marciapiede che divide la corsia laterale e la preferenziale della consolare in direzione Porta Pia, e per metà sulla strada, sono stati trovati segni compatibili con un investimento. Secondo quanto riferito da alcuni testimoni agli agenti della Polizia Locale intervenuti sul posto, a colpire il 79enne (residente poco distante dal luogo dell'incidente) sarebbe stato un autobus che avrebbe poi proseguito la sua corsa senza accorgersi di quanto accaduto. Sempre i testimoni avrebbero visto, poco prima dell'investimento, l'uomo arrancare, come in preda ad un malore, poi la caduta e la tragedia. 

ACCERTAMENTI IN CORSO - Accertamenti in tal senso sono in corso da parte degli agenti del II Gruppo Sapienza della Polizia Locale di Roma Capitale per ricostruire l'esatta dinamica dell'accaduto. Allertata l'Autorità Giudiziaria sul posto sono quindi arrivati il medico legale ed il magistrato di turno.

I TESTIMONI - In particolare l'incidente si è verificato all'altezza del civico 303 della via Nomentana, in prossimità dell'attraversamento pedonale regolato da un semaforo posto all'incrocio con viale Pola. Sconvolti i testimoni, molti dei quali sotto choc. Contrastanti alcune delle versioni fornite ai 'caschi bianchi'. Secondo una scooterista che transitava sulla consolare al momento dell'investimento la vittima avrebbe cominciato ad arrancare già dal marciapiede posto sulla corsia laterale della via Nomentana. Un'altra testimone ha invece riferito di aver visto l'uomo inciampare quando era già sul marciapiede della preferenziale per poi essere investito dal bus che ha quindi proseguito la sua corsa in direzione Centro, probabilmente senza accorgersi dell'accaduto. I vigili urbani stanno cercando di risalire all'autista del mezzo che ha investito l'anziano. 

CACCIA AL BUS - In relazione al bus che ha investito l'anziano residente al Quartiere Trieste, gli agenti della Polizia Locale di Roma Capitale, dopo aver ascoltato Atac, sono in possesso del numero delle vetture che hanno transitato il tratto di via Nomentana nell'orario in cui si è verificata la tragedia. Un mezzo pubblico con livrea rossa, secondo quanto riferito dai testimoni. Ed è proprio su questi modelli che i 'caschi bianchi' stanno concentrando la loro attenzione, controllando minuziosamente i mezzi pubblici in transito sulla consolare a caccia di elementi utili per risalire al mezzo pubblico coinvolto nell'incidente. 

RALLENTAMENTI SULLA NOMENTANA - A regolare il traffico sempre i vigili urbani. La via Nomentana non è comunque mai stata chiusa alla circolazione. Inizialmente è stato interdetto il tratto di preferenziale in direzione Centro con una piccola deviazione in loco sul luogo della tragedia. Poi la chiusura della corsia laterale, da viale Gorizia a viale Pola. Inevitabili comunque i rallentamenti, il corpo della vittima è rimasto a lungo al centro della strada, coperto da un lenzuolo bianco.


Potrebbe interessarti

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Intolleranza al lattosio: come riconoscerla

  • Sos pancia gonfia, cause e rimedi per combatterla

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

I più letti della settimana

  • Sciopero a Roma: mercoledì 24 luglio a rischio bus, metro e tram. Gli orari

  • Incidente a Primavalle: si ribalta con la Porsche e scappa lasciando donna agonizzante in auto

  • Sciopero: domani 24 luglio stop a metro, bus, treni e taxi. Tutte le informazioni

  • Metro A, nel week end chiude la tratta tra Colli Albani e Anagnina

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • Incidente Anagnina, perde il controllo della moto: muore 32enne

Torna su
RomaToday è in caricamento