Incidente a Labaro: perde controllo della moto e finisce contro un muro, morto 20enne

Il giovane è deceduto dopo il trasporto d'urgenza all'ospedale Sant'Andrea. Sul posto la Polizia Locale di Roma Capitale

Una giovane vita spezzata sulle strade della Capitale. Incidente mortale poco prima delle 12:00 di mercoledì 12 dicembre a Labaro. La vittima è un ragazzo di Guidonia di 20 anni, Luca Tosi Brandi, deceduto dopo il trasporto d'urgenza in ospedale. 

In particolare l'incidente stradale è avvenuto all'altezza del civico 125 di via del Labaro (fra via Costantiniana e via Fausta). Ancora da accertare con esattezza la dinamica del sinistro. Secondo i primi rilievi scientifici svolti dagli agenti del XV Gruppo Cassia della Polizia Locale di Roma Capitale il 20enne avrebbe fatto tutto da solo. Alla guida di una moto Yamaha R125, avrebbe perso il controllo del mezzo a due ruote per cause in via di accertamento impattando violentemente contro un muretto a bordo strada. 

Soccorso dall'ambulanza del 118 in condizioni critiche, il giovane romano è stato trasportato d'urgenza in prognosi riseravata all'ospedale  Sant'Andrea. Arrivato al nosocomio di Grottarossa le sue condizioni si sono però aggravate, con i medici che non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. 

Una giornata nera per le strade dell'Urbe aperta questa mattina da un primo incidente mortale. A perdere la vita il conducente di un maxi scooter, rimasto coinvolto in un incidente stradale con un furgone avvenuto intorno alle 8:00 all'altezza dello svincolo 20 del Grande Raccordo Anulare (qui la notizia). Anche per lo scooterista i tentativi di rianimazione sono stati vani. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Stadio, ex Mercati generali ed un albergo: la "congiunzione astrale" smaschera il sistema De Vito

  • Politica

    Arresto Marcello De Vito, Di Maio: "Fuori dal MoVimento 5 Stelle"

  • Politica

    Roma piange Tina Costa: addio alla staffetta partigiana impegnata anche sul fronte dei diritti civili

  • Politica

    La gaffe del Ministro Costa: "Differenziata partita con Raggi". Dati e storia lo smentiscono

I più letti della settimana

  • Sciopero degli studenti per il clima: il 15 marzo in piazza per Friday for Future

  • Ciclista morto sui binari del tram: addio a Valerio Nobili, medico luminare del Bambino Gesù

  • Borghesiana: sorpasso azzardato con l'auto rubata, cinque feriti. Tre sono gravi

  • Paura a Grottaferrata: bus Cotral finisce in una scarpata. Sette feriti

  • Ora legale nel 2019: quando spostare le lancette

  • "No a perquisizioni razziste sul bus": il cartello sulle pensiline Atac contro le forze dell'ordine

Torna su
RomaToday è in caricamento