Incidente mortale sulla Colombo, disabile investito e ucciso

L'incidente è avvenuto in via Cristoforo Colombo, all'altezza di via Flavio Domiziano, in zona Conbipel. Sul posto i sanitari del 118 che, viste le gravità delle ferite, non hanno fatto altro che appurare il decesso del disabile

Incidente mortale oggi 20 gennaio sulla via Cristoforo Colombo, all'altezza di via Flavio Domiziano, in zona Conbipel. Per cause ancora da precisare, intorno alle 15:40 circa, un'auto ha investito un disabile intento ad attraversare la strada.

Una carambola mortale che ha coinvolto una Volkswagen Up e una Opel Zafira. Secondo i primi riscontri il disabile, sprovvisto di documenti, sarebbe stato colpito nella corsia centrale prima da un'auto che viaggiava in direzione Roma, poi dalla seconda vettura che viaggiava in direzione Ostia. Immediati i soccorsi. 

Sul posto i sanitari del 118 che, viste le gravità delle ferite, non hanno fatto altro che appurare il decesso del disabile. Sul luogo dell'incidente, per i rilievi del caso e per dirigere il traffico gli agenti della Polizia Locale di Roma Capitale dell'VIII Gruppo Tintoretto che indagano sull'esatta dinamica del sinistro. 

La corsia centrale della via Cristoforo Colombo è stata chiusa all'altezza del civico 440. La strada, invece, è rimasta aperta. Si registrano lunghe code e traffico fra via Alessandro Severovia Alessandro Varaldo e via Domiziano

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • C'è da dire una cosa che ancora accade su questa strada... questa lunga strada.E' un rettilineo lunghissimo e c'è sempre il vizio del il pigiare con forza il pedale. Bisogna mettere molte rotonde o mettere dei dossi...non vedo altre situazioni. I semafori si possono superare, senza semafori ma con delle rotonde sei costretto a rallentare come anche con i dossi. Poi c'è sempre l'eccezione dei pazzi che vedo uscire fuori strada anche con rotonde ma sono sempre meno rispetto a strade rettilinee con semafori. Lasciarla cosi dritta e infinita non fa altro che invogliare gente che non importa nulla del pericolo che può causare, a premere quel fottutissimo pedale dell'acceleratore.

  • bisogna anche vedere come cavolo ha attraversato la strada questo disabile privo di documenti...... la colombo in quel tratto è una vera e propria autostrada, se non attraversi sulle striscie e con il verde pedonale sei asfaltato.......

  • Ma chi li scrive questi articoli Paperino? Non si capisce una mazza

  • A Roma È difficile sopravvivere anche se sei abile...

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Bimba di 9 anni muore di morbillo a Roma: non era vaccinata

  • Cronaca

    Tor Bella Monaca, lite in strada all'alba: "Correte, si stanno sparando"

  • Casal Bertone

    Preferenziale Portonaccio, il Comune annullerà le multe: "E' mancata l'adeguata comunicazione"

  • Cronaca

    Tragedia ad Anzio: trovato il corpo privo di vita del 18enne disperso in mare

I più letti della settimana

  • Operazione Babylonia: 23 arresti a Roma. Sequestri ai locali dei vip

  • Operazione Babylonia: da Mizzica al Macao, l'elenco dei locali sequestrati

  • Incendio a Colli Aniene: deposito in fiamme, alta colonna di fumo su Roma est

  • Roma brucia: da Centocelle alla Pontina settanta incendi in poche ore

  • Incidente sulla Pontina: muore centauro di 53 anni. Un ferito grave

  • E' morta a Simonetta Zauli, addio a voce storica di Radio Rai

Torna su
RomaToday è in caricamento