Incidente in via Cavour: investito da un bus turistico, muore viceprefetto

Il viceprefetto Giorgio De Fracesco, di 54 anni, è morto sul colpo. E' successo all'altezza dell'incrocio con via Degli Annibaldi

ANSA/MASSIMO PERCOSSI

Incidente mortale oggi a Roma. E' successo in via Cavour, all'altezza del civico 221, a pochi metri dalla fermata della metropolitana nella strada che collega la stazione Termini alla zona del Colosseo. Un uomo di 54 anni, che stava attraversando la strada, è stato centrato in pieno da un bus turistico intorno alle 10:55.

Sul posto, allertati, si sono immediatamente recati i sanitari del 118 e gli agenti del I Gruppo Trevi della Polizia Locale. Inutili i tentativi di rianimare il pedone, troppo gravi le ferite riportate: l'uomo è morto sul colpo.

A perdere la vita Giorgio De Francesco, vice Prefetto in servizio a Roma con l'incarico di Presidente della I Sezione (incarico  in  via esclusiva) della Commissione Territoriale per il riconoscimento della protezione internazionale di Roma. La vittima si trovava in compagnia della moglie: la donna  è rimasta illesa. Dalle primissime informazioni raccolte pare la coppia stesse attraversando sulle strisce. L'investimento sarebbe avvenuto al centro della carreggiata.

Incidente in Corso Vittorio: 22enne muore travolta da un pullman turistico

Per eseguire i rilievi scientifici, la Polizia Locale ha chiuso al traffico via Cavour da largo Visconti Venosta a via Annibaldi. L'autista del bus turistico, di 58 anni e che si è fermato dopo l'investimento mortale, è stato identificato dalla Polizia Locale. E' stato portato all'ospedale San Giovanni di Roma e  sottoposto, come da prassi, ai test di alcol e droga che hanno dato esito negativo. Non è esclusa l'ipotesi del malore: la posizione del mezzo fa pensare ad una manovra errata del conducente indotta da un possibile mancamento. Anche per questo è stato sottoposto ad ulteriori accertamenti.

Il pullman è stato sequestrato. La polizia sta inoltre esaminando il "cronotachigrafo", una sorta di la scatola nera del mezzo. Saranno inoltre acquisite le telecamere della zona per capire l'esatta dinamica.

Intervenendo sull’incidente avvenuto oggi su via Cavour, il Codacons chiede di indagare sullo stato delle strisce pedonali dove si è verificato l’investimento mortale. "Da tempo denunciamo lo stato fatiscente degli attraversamenti pedonali della capitale, più volte al centro di tragici incidenti – spiega il presidente Carlo Rienzi – Le strisce sull’asfalto romano, infatti, sono spesso scolorite e trascurate al punto da diventare invisibili ad automobilisti e motociclisti che circolano sulle strade della città. Proprio la scarsa visibilità delle zebre incrementa il numero di incidenti e investimenti anche mortali; per questo chiediamo di verificare se le strisce pedonali di via Cavour fossero adeguatamente visibili al momento dell’incidente e di avviare un monitoraggio per sottoporre a rifacimento quelle che possono rappresentare un potenziale pericolo per la sicurezza stradale", conclude Rienzi.

E' la terza vittima morta investita in pochi giorni. Il tragico bollettino racconta di una 27enne cinese morta per essere stata centrata in pieno su viale Palmiro Togliatti e di un'anziana deceduta dopo essere stata investita fra largo Bompiani e via delle Sette Chiese, a Tor Marancia.

Nella giornata del 3 ottobre, invece, in trenta minuti altri tre investimenti, con due feriti gravi e altre due persone, una mamma e una figlia di 9 mesi, portate in ospedale. Sempre lo stesso giorno, in via Borghesiana, all'altezza dell'incrocio con via Bottura, un uomo ha investito un passante per poi abbandonare l'auto e fuggire a piedi

articolo modificato alle 16.04

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (13)

  • Si sta come d'autunno sugli alberi le foglie. I pedoni, utenti più deboli della strada sono in balia di automobili e autobus violenti, disordinati, pericolosi, maleducati, e in un contesto stradale a loro ostile (anche per scarsissima progettazione urbanistica e stradale). Bisogna assolutamente prendere provvedimenti, fare educazione civica e stradale a partire dalle scuole, campagne pubblicitarie, molti più controlli e vigili (ovviamente che lavorino sul serio) per le strade. Detto questo, Roma non è fatta a misura di bus, strade troppo strette e troppo disordinato senza aree abbastanza grandi. Anche Via di S.Gregorio è il delirio.

  • Roma mia ABBANDONATA

  • Segnaletica fatiscente, buche, veicoli che sfrecciano, illuminazione cittadina inesistente, vigili urbani assenti, sosta selvaggia ovunque, sporcizia e incuria del verde pubblico! ....e provate a dire che non è vero!

  • Non ci sono vigili per le strade, nessuno che faccia rispettare le regole del vivere civile. Manca qualsiasi cura per la città, è come il far west. Roma affonda senza governo.

    • Il commento in stile sciacallo non poteva mancare

      • I cittadini che si preoccupano per la loro sicurezza sono degli "sciacalli"? ma come stai messo? Qui gli unici sciacalli sono quelli che difendono il potere sulla pelle dei cittadini, cioè quelli come te.

      • Lo sciacallo ha perfettamente ragione, vedi Codacons. Roma capitale de monnezza!

  • le strisce sono scolorite dappertutto, la segnaletica è fatiscente, di notte non si vede nulla, semafori spenti e luci inesistenti. governo capitolino inefficace, inefficiente, inutile.

    • verissimo

  • I pullman turistici corrono come pazzi

  • Via i pullman turistici dal centro di Roma.

    • Ma a chi lo dici? Ormai la Raggi è solo un ologramma

  • pedoni a Roma: si sta come d'autunno, sugli alberi le foglie. R.i.p.

Notizie di oggi

  • San Giovanni

    VIDEO | Via Satrico, quartiere sotto choc per la morte di Arrigo Fiore: "Incrocio pericoloso"

  • Monti

    Monti isola ambientale nel 2019, dalla giunta l'ok al progetto: "Un nuovo volto per il rione"

  • Cronaca

    Carabiniere aggredito a Trastevere: caccia ai responsabili. Il militare riceverà un encomio

  • Politica

    Rifiuti, trovato l'accordo con la Rida Ambiente: 300 tonnellate andranno ad Aprilia

I più letti della settimana

  • Neve e gelo, Roma si prepara: ecco le istruzioni della sindaca Raggi

  • Mercatini di Natale a Roma: tutti quelli da non perdere

  • Metro A: guasto agli impianti, chiuse le stazioni Barberini e Spagna

  • Incidente in via Satrico: scooterista muore travolto da una Smart. In fuga le tre persone a bordo

  • Blocco traffico Roma: domani stop ai veicoli più inquinanti ed ai diesel euro 3

  • Incendio via Salaria: bruciano i rifiuti del TMB, nube di fumo su tutta Roma

Torna su
RomaToday è in caricamento