Incidente a Ponte Marconi: in tre su uno scooter si scontrano con auto, morto 18enne

Feriti altri due giovani trasportati d'urgenza in ospedale. Sul posto la polizia locale di Roma Capitale

Un ragazzo di 18 anni morto e due giovani feriti gravemente. Tragedia stradale nella notte a Marconi dove uno scooter ed un'auto si sono scontrati violentemente. E' accaduto intorno alle 4:50 su ponte Marconi, ad impattare per cause in via di accertamento una Audi ed un Honda Sh, secondo quanto si apprende con a bordo i tre ragazzi. La vittima si chiamava Simone Martyniak ed avrebbe compiuto 19 anni il prossimo mese di agosto. 

Incidente mortale ponte Marconi

Straziante la scena che si è presentata ai soccorritori intervenuti sul posto fra Polizia di Stato, ambulanze del 118 ed agenti del Gruppo Marconi della Polizia Locale di Roma Capitale che hanno poi svolto i rilievi scientifici. Inutili i tentativi di soccorso per il 18enne romano, morto sul colpo. Gravi anche gli altri due ragazzi, trasportati dalle ambulanze del 118 agli ospedali Sant'Eugenio e San Camillo. Tutta da accertare la dinamica dell'incidente stradale, che ha visto coinvolti una Audi A3 ed un Honda Sh 125. Lo scontro all'altezza dell'incrocio con lungotevere degli Inventori. Sequestrati l'auto e lo scooter coinvolti nell'incidente. 

Simone Martyniak (foto profilo facebook)-2

Chiuso Ponte Marconi

Per consentire i rilievi e la rimozione dei veicoli incidentati, ponte Marconi è stato chiuso al traffico in entrambe le direzioni di marcia. Deviate le linee bus 128-170-766-791-792. La strada è stata riaperta nella mattinata di domenica. 

Quattro morti in una settimana

Una lunga scia di sangue sulle strade della Capitale dove negli ultimi sei giorni sono morti quattro giovani. Ad aprire il triste bollettino Dario Sava, 28 anni, morto in sella ad una Suzuki GSXR 750 dopo aver impattato con un'auto in via Appia Pignatelli. La notte successiva a perdere la vita era stato Leonardo Olivieri, carabiniere di 34 anni in servizio alla stazione di San Lorenzo, morto dopo essere caduto dalla sua moto V-Strom in viale di Tor Bella Monaca. La sera del 31 maggio la terza vittima, la 28enne Debora Funari, morta al Policlinico Gemelli dove era entrata in condizioni disperate dopo che la Fiat 500 che stava conducendo si era scontrata con una Lancia Lybra in via Mattia Battistini. 

Articolo aggiornato alle 15:15 del 3 giugno 2018 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciopero a Roma: tram, bus e metro a rischio lunedì 24 febbraio. Orari e fasce di garanzie

  • Perde zainetto sul bus e lancia appello: "Offro ricompensa a chi lo trova. Ci sono documenti medici"

  • Sala scommesse come base e armi per il recupero crediti: lo spaccio violento di Pierino la Peste, er Mattonella e Ciccio

  • Investito da un'auto mentre attraversa il Raccordo Anulare, morto un uomo

  • Roma-Lido, tre stazioni chiuse e tratta limitata per due weekend: attivi bus navetta

  • Blocco traffico Roma: domenica 23 febbraio niente auto nella fascia verde

Torna su
RomaToday è in caricamento