Incidente sul lungotevere della Vittoria: si scontrano auto e moto, un morto

Per Michele Cacioppo non c'è stato nulla da fare. Chiuso il tratto di strada interessato dal sinistro

Incidente mortale questa mattina sul lungotevere della Vittoria al Flaminio dove si sono scontrati una moto ed un’auto. Ad avere la peggio il centauro, Michele Cacioppo, un uomo italiano di 60 anni, morto sul colpo a causa dei gravi traumi riportati nello scontro.

DONNA IN STATO DI CHOC - Alla guida della vettura, una Mini Cooper, c’era una cittadina romena in stato di gravidanza, trasportata in stato di choc in ospedale dopo l'incidente. Sul posto oltre al personale medico del 118 gli agenti della Polizia Locale di Roma Capitale al lavoro per ricostruire la dinamica del sinistro. 

CHIUSO IL LUNGOTEVERE - Per consentire i soccorsi ed i rilievi il tratto di lungotevere della Vittoria compreso fra piazzale Maresciallo Giardino e via Timavo è stato chiuso al traffico, in direzione piazza Lauro De Bosis. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • O' Principe di Tor Bella Monaca, spaccio h24 e vita in stile Gomorra: così la palazzina è diventata il suo fortino

  • Tor Bella Monaca, stroncata la piazza di spaccio del Principe: fruttava 200mila euro al mese

  • Sciopero Roma Tpl, lunedì 18 novembre a rischio i bus in periferie: orari e fasce di garanzia

  • Spari a corso Francia: ladri di Rolex si schiantano contro auto della polizia dopo inseguimento

  • Pizza Awards Italia 2019, Roma stupisce: ecco le migliori pizze della Capitale (e del Lazio)

  • Sushi "all you can eat" a Roma: 10 ristoranti giapponesi da provare

Torna su
RomaToday è in caricamento