Tragedia sul Lungotevere: perde controllo dell'auto e finisce contro palo, morto un uomo

L'uomo avrebbe avuto un malore al volante. Il personale medico intervenuto ha tentato di rianimarlo ma i tentativi sono stati vani

Tragedia oggi, 17 maggio, a Roma dove sul Lungotevere dell'Acqua Acetosa è morto un 67enne. L'uomo ha perso il controllo della sua Mercedes Slk 200 ed è finito contro un palo. Inutili i soccorsi. Sul posto la Polizia Locale ed il personale medico del 118. E' avvenuto poco dopo le 12:30. 

Secondo una prima ricostruzione, all'altezza del civico 23, il conducente della Mercedes avrebbe avuto un malore alla guida per poi finire la sua corsa. Ad allertare i soccorsi alcuni passanti che hanno notato la scena.

I medici giunti hanno provato a rianimare l'uomo ma i tentativi sono stati vani. Sul luogo anche il II Gruppo Parioli della Polizia Locale di Roma Capitale per i rilievi scientifici del caso. Nell'impatto non è rimasto coinvolto nessun altro veicolo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Elezioni

    Amministrative 2019, si vota il 26 maggio: tutto sui principali comuni della provincia di Roma

  • Cronaca

    Stuprata dal branco, il Questore di Roma revoca licenza al Factory Club

  • Sport

    "Che te ridi regazzì? So felice, ho la maglia della Roma": la commovente lettera di De Rossi

  • Cronaca

    Trigoria: abusi su baby calciatori, le molestie in auto fuori dal centro sportivo

I più letti della settimana

  • Lo sciacallo della Tiburtina incastrato da un tatuaggio: "Ora perderò il posto di lavoro?"

  • Pesciolini d'Argento: cosa sono, come si formano e i segreti per eliminarli

  • Tor Pignattara: cadavere trovato in strada, è morto Saor il trapper di Centocelle

  • Fridays for Future e comizi elettorali: domani strade chiuse e bus deviati

  • Ciclista investito, ucciso e derubato su via Tiburtina: preso lo sciacallo

  • Ciclista morto su via Tiburtina, sciacalli rubano il portafogli e prelevano 500 euro

Torna su
RomaToday è in caricamento