Giuseppe Carrara morto in un incidente, il ciclista investito sull'Aurelia era un Appuntato Scelto dei Carabinieri

Il militare era residente nella zona di Massimina. Alla guida del furgone un 22enne sottoposto ai testi su alcol e droga

Si chiamava Giuseppe Carrara ed era un Appuntato Scelto dei Carabinieri il ciclista morto in un incidente stradale sulla via Aurelia. Residente nella zona di Massimina il militare era un ciclista amatoriale ed era uscito la mattina preso per allenarsi. Poco dopo le 8:00 di giovedì 5 settembre la sua vita è stata però stroncata in seguito ad un incidente stradale con un furgone avvenuto nella zona di Castel di Guido.

Ancora da accertare con esattezza la dinamica dell'incidente stradale, avvenuto in direzione Grosseto. All'altezza del chilometro 21 della SS1 la bici sulla quale si trovava il 52enne ha impattato con un Iveco Daily che viaggiava nella stessa direzione di marcia condotto da un cittadino romeno di 22 anni. Per Giuseppe Carrara non c'è stato nulla da fare, è morto sul colpo.

Senza documenti, il corpo di Giuseppe Carrara è stato portato all'istituto di medicina legale del Policlinico Universitario Agostino Gemelli. In serata il riconoscimento della salma. Cinquantadue anni, residente poco distante dal luogo in cui ha trovato la morte, Giuseppe Carrara era un Appuntato Scelto dei Carabinieri e prestava servizio al Comando Generale dell'Arma di viale Romania.

Sotto choc il conducente del furgone, fermatosi a prestare i primi soccorsi. Il 22enne è stato poi sottoposto ai test alcolemici e tossicologici di rito all'ospedale Santo Spirito. Resta da ricostruire con esattezza la dinamica dell'incidente con esito mortale sulla quale stanno terminando gli accertamenti gli agenti del XIII Gruppo Aurelio della Polizia Locale di Roma Capitale.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Romanzo Criminale di Primavalle: le confessioni di Abbatino e "Accattone" risolvono 4 omicidi

  • Manifestazione contro i vitalizi, Sardine in piazza e Lazio-Inter: bus deviati e strade chiuse nel week end

  • Investito da un'auto mentre attraversa il Raccordo Anulare, morto un uomo

  • Incidente in via Tiburtina, scontro tra camion e auto: morto un uomo. Grave il figlio

  • Sala scommesse come base e armi per il recupero crediti: lo spaccio violento di Pierino la Peste, er Mattonella e Ciccio

  • Incidente in via Laurentina, auto si scontra con un camion: morta una donna

Torna su
RomaToday è in caricamento