Investito da uno scooter sotto casa: morto un uomo

Gianfranco Aversa è morto a seguito delle gravi ferite riportate dopo essere stato investito in via Perlatura

Gianfranco Aversa, 63 anni, è morto a seguito di un incidente stradale avvenuto ad Ariccia, tra Albano e Genzano, nella serata del 7 gennaio. L'impatto è avvenuto in via Perlatura, la strada dove viveva l'uomo.

L'uomo investito stava attraversando per tornare a casa, un tratto buio. Qui un 33enne di Genzano, in sella al suo scooter Honda Sh 300 lo ha investito, cadendo dal due ruote. 

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della stazione di Cecchina e due ambulanze. Gianfranco Aversa è deceduto durante il trasporto al nuovo ospedale dei Castelli, troppo gravi i traumi riportati. Il 33enne è stato portato al nosocomio in codice giallo. Sottoposto ai test di alcol e droga è risultato negativo. Ad indagare sull'incidente i militari dell'Arma.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Morto in un incidente sulla Tangenziale est, sbalzato dalla Smart e investito da un pullman

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Incidenti stradali a Roma, giovedì di sangue: tre morti e una bimba di 10 anni in gravi condizioni

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento