Incidente via Tiburtina: frontale fra una Ducati ed una Panda, centauro muore sul colpo

Fatale lo scontro per Denis Lattanzio, 39enne residente a Mentana. L'impatto nella zona di Bivio di Guidonia. Alla guida della vettura una donna incinta, medicata poi in ospedale

Per lui non c'è stato nulla da fare, l'eliambulanza atterrata d'urgenza vicino al luogo dell'incidente stradale è dovuta tornare indietro vuota. A perdere la vita in seguito ad un violento scontro frontale fra la moto che stava guidando ed un'auto condotta da una donna di 25 anni, Denis Lattanzio, 39enne residente a Mentana. La tragedia si è verificata intorno alle 18:30 di ieri sulla via Tiburtina, al Bivio di Guidonia, Comune della provincia nord est della Capitale. In condizioni gravissime subito dopo l'impatto fra i due mezzi, i tentativi di rianimarlo da parte del personle sanitario intervenuto al chilometro 5 della Strada Regionale 5 sono stati vani, ed i medici non hanno potuto far altro che constatare la morte del motociclista. 

SCONTRO PANDA-DUCATI - In particolare l'incidente stradale si è verificato all'altezza dell'incrocio fra la via Tiburtina e via Elsa Morante, a Guidonia Montecelio. Secondo una prima ricostruzione degli agenti della polizia municipale la Fiat Panda, condotta da una operaia romena di 25 anni in stato di gravidanza, procedeva in direzione di Tivoli. All'altezza di via Elsa Morante si è scontrata frontalmente con la Ducati guidata dal 39enne nato a Monterotondo, che viaggiava in direzione della Capitale. Uno schianto, violentissimo, con il centauro sbalzato in terra. 

MORTO SUL COLPO - Allertati i soccorritori sul posto, oltre alle ambulanze, sono arrivati gli agenti della polizia municipale di Tivoli, i colleghi del Comando del Comune della Città dell'Aria ed i carabinieri della Stazione di Tivoli Terme. Fatta richiesta di intervento di una eliambulanza, i traumi riportati da Denis Lattanzio non hanno dato scampo all'uomo, che avrebbe compiuto 40 anni il prossimo mese di ottobre. 

AUTOMOBILISTA IN OSPEDALE - Ferita anche la donna alla guida della Fiat Panda, una operaia romena in stato di gravidanza residente nella vicina Setteville di Guidonia, accompagnata in codice giallo dal personale medico all'ospedale San Giovanni Evangelista di Tivoli. Pesanti le ripercussioni alla normale viabilità con i vigili urbani di Guidonia Montecelio che hanno chiuso il tratto di via Tiburtina interessato dallo scontro il tempo necessario a permettere i rilievi ai colleghi della municipale di Tivoli, che stanno terminando gli accertamenti per ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente mortale.

Ad amici, parenti e conoscenti di Denis Lattanzio, le condoglianze della redazione di RomaToday. 

Via Tiburtina (bivio Guidonia) foto google-3-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si getta dal viadotto: morto imprenditore del crack Qui!Group

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Da Canova a Frida Kahlo, tutte le mostre da non perdere in autunno a Roma

  • Tenuta Castel di Guido, i lupi romani sono diventati ibridi. Chiesta la sterilizzazione

Torna su
RomaToday è in caricamento