Investito sulla Nettunense: Cosimo Mancini muore in ospedale dopo cinque mesi di agonia

Il 45enne residente a Castel Gandolfo era ricoverato all'ospedale Fatebenefratelli dallo scorso 17 gennaio

Cosimo Mancini è deceduto nella notte all'ospedale Fatebenefratelli

Era l'alba dello scorso 17 gennaio quando venne investito rimanendo gravemente ferito. A distanza di cinque mesi la tragica notizia. A perdere la vita Cosimo Mancini, deceduto intorno all'1:00 della notte del 24 giugno all'ospedale Fatebenefratelli dove era stato trasferito in condizioni critiche. 

Nato a Torino e residente a Castel Gandolfo, Cosimo Mancini venne travolto da una vettura mentre attraversava sulle strisce pedonali sulla via Nettunense, nel territorio del Comune lacustre dei Castelli Romani. Ad investirlo un uomo romano di 56 anni alla guida di una Ford Focus. 

In condizioni gravissime Cosimo Mancini venne investito mentre si stava recando a lavoro in una fabbrica in zona Cancelliera. In lotta fra la vita e la morte il 45enne venne quindi trasportato d'urgenza prima al Policlinico Tor Vergata e successivamente all'ospedale dell'Isola Tiberina.

Nella notte del 24 giugno la tragica notizia, con la morte dell'uomo che lo scorso 17 giugno aveva compiuto 45 anni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fermatosi a prestare i primi soccorsi l'automobilista, sul posto per svolgere i rilievi scientifici intervennero i Carabinieri della Compagnia di Castel Gandolfo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: positivi due minori della stessa famiglia, chiusi ristorante e centro estivo sulla Casilina

  • Coronavirus Roma, positivi al test sierologico dipendenti del Comune: martedì sanificazione degli uffici

  • Coronavirus Fiumicino, dopo ristorante chiuso un chiosco sul lungomare: positivi i titolari del locale

  • Coronavirus: a Roma 5 nuovi contagi, altri 8 a Fiumicino. Sono 827 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus: undici nuovi contagi nel Lazio, chiusi ristorante e centro estivo nella periferia est

  • Coronavirus, a Roma 6 nuovi casi: positivi anche due senza fissa dimora. Nel Lazio 841 gli attuali contagi

Torna su
RomaToday è in caricamento