Scontro tra auto: 2 morti, gravissima una bimba di pochi mesi

Nello schianto, violentissimo tra la Suzuki delle vittime e una Lancia Y, a rimanere ferita in maniera molto grave anche una bimba di pochi mesi

Foto da FrosinoneToday

Erano due uomini cileni residenti a Roma ed Ostia le vittime del drammatico incidente avvenuto nella serata di sabato lungo la superstrada Cassino-Atina in territorio di Belmonte Castello. A fare la scoperta, come riporta FrosinoneToday, i Vigili del Fuoco ed i Carabinieri che hanno avuto il drammatico compito di estrarre i corpi.

Nello schianto, violentissimo tra la Suzuki delle vittime e una Lancia Y, a rimanere ferita in maniera molto grave anche una bimba di pochi mesi. Insieme al padre ed alla madre, residenti ad Atina, la piccola è stata ricoverata in codice rosso dapprima al 'Santa Scolastica' dI Cassino e successivamente trasferita d'urgenza in elicottero al policlinico 'Gemelli' di Roma.

Il magistrato di turno presso la Procura di Cassino ha disposto tutti gli accertamenti necessari a far luce sui motivi per cui la Suzuki con a bordo i due cileni procedesse a una così forte velocità. Le due salme, che dovranno essere sottoposte ad autopsia, sono state trasferite presso l'obitorio dell'ospedale di Cassino. Nell'auto sono stati trovati arnesi da scasso.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

Torna su
RomaToday è in caricamento