Matteo Borucinski investito ed ucciso ad Ottavia, automobilista a rischio processo

Il 14enne venne travolto lo scorso 19 gennaio sulla via Trionfale da una vettura condotta da un pensionato di 72 anni

Fiori sul luogo della tragedia

Rischio processo per il pensionato di 72 anni che la sera dello scorso 19 gennaio ha investito e ucciso un 14enne che stava attraversando sulle strisce pedonali in via Trionfale, zona Ottavia. La Procura di Roma, che ha chiuso le  indagini, lo accusa di omicidio stradale. 

Investimento mortale Matteo Borucinski 

La vittima era un adolescente romano di origine polacca, Matteo Borucinski, e nell'impatto venne  trascinato per 20 metri sull'asfalto. Sul posto intervennero per i rilievi gli agenti della polizia locale di Roma Capitale dei Gruppi XIV Montemario e XV Cassia. 

Investito sulle strisce pedonali 

Secondo quanto accertato dai vigili urbani, l'anziano stava  "percorrendo via Trionfale al doppio della velocità consentita" e  investì la vittima sulle strisce pedonali. Il 14enne venne trasferito in gravissime condizioni al Policlinico Universitario Agostino Gemelli dove morì poco dopo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Metro Barberini: scale mobili rotte, disposto il sequestro. Chiusa anche la stazione Spagna

  • Cronaca

    Arresto Gallagher e Traffik, i trapper rispondono su instagram: "Dichiarazioni infamanti"

  • Politica

    Alberi, Raggi convoca gli stati generali: "Servono decisioni coraggiose"

  • Politica

    Mussolini ed il Ventennio fanno ritorno a Palazzo Venezia: il blitz di Azione Frontale

I più letti della settimana

  • Presidente cinese a Roma: dal 21 marzo strade chiuse e una doppia 'green zone'

  • Barberini: la scala mobile si accartoccia, scene di panico. Chiusa la stazione. Il racconto di un testimone

  • Borghesiana: sorpasso azzardato con l'auto rubata, cinque feriti. Tre sono gravi

  • In 30mila a Roma per la Marcia per il clima: sabato 23 marzo strade chiuse e bus deviati

  • Tragedia a Largo Preneste: è morto Umberto Ranieri. Chi lo ha colpito con un pugno? Il punto sulle indagini

  • "No a perquisizioni razziste sul bus": il cartello sulle pensiline Atac contro le forze dell'ordine

Torna su
RomaToday è in caricamento